Neuropatie periferiche - polineuropatia

Nel ferragosto 2012 mi hanno diagnosticato il diabete di tipo 2; da un paio di medi soffro di strani dolori e bruciori alle gambe e alla schiena e dopo una visita neurologica mi è stata disgnosticata una polineuropatia. La dottoressa mi ha prescritto 1 compressa di Cymbalta al giorno per 10 giorni e poi aumento a 2 compresse ; mi sembrava di stare meglio ma da un paio di giorni sono strano con vista annebbiata e problemi a concentrarmi. Il mio medico curante allora mi hadetto di eliminare graduatamente il Cymbalta e di assumere una compressa al giorno di Sereupin.
Ho fatto un paio di indagini su Internet e ho letto che i due farmaci sono degli antidepressivi; non capisco la connessione fra la malattia neuropatica e la depressione.
Io non ho nessun problema psichico anzi mi pare di essre una persona abbastanza felice a parte le noie della neuropatia...Se qualcuno sa spiegarmi il collegamento fra la neuropatia e la depressione e se è giusto curare i miei dolori con antidepressivi e se può essere pericoloso perchè leggo di dipendenza come una droga.
Ringraziando anticipatamente.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 69k 2,1k 23
Gentile Utente,

il cymbalta, se Lei legge il foglietto illustrativo, riporta come indicazione anche il trattamento del dolore neuropatico diabetico anche se il farmaco è "nato" come antidepressivo.
Allo stesso modo, altri farmaci utilizzati con la stessa indicazione sono antiepilettici, ciò non significa che li utilizza per il dolore neuropatico sia epilettico.
La maggioranza degli antinevralgici sono antiepilettici, per es.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore della sua tempestiva risposta...peró volevo sapere se il farmaco Sereupin ha le stesse funzioni del Cymbalta per i dolori neuropatici visto che il mio medico me l´ha prescritto al posto del Cymbalta stesso....sul foglietto illustrativo non leggo nessuna voce riguardante le neuropatie....
Grazie
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 69k 2,1k 23
Gentile Utente,

ufficialmente il sereupin non reca l'indicazione di trattamento del dolore neuropatico, a volte qualche collega lo utilizza in tal senso per esperienza personale.
Sulla sua reale efficacia non saprei dirLe, non avendo esperienza diretta.
Potrebbe rivolgersi alla neurologa che l'ha visitata.

Cordialmente

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test