Utente
buongiorno dottore , sono una ragazza di 24 anni ... nel mese di ottobre mentre stavo salendo in macchina mi hanno chiuso la testa nella sportello e ho sbattuto .... corsa a casa ho messo subito il ghiaccio per una 15 di minuti e dopo la crema x un paio di giorni ... premetto che sono un soggetto molto ansioso e per ogni minima cosa ho paura che mi possa succedere qualcosa di brutto , ma ogni tanto mi scordo le cose e ogni tanto mentre faccio un discorso mi scordo cosa stavo dicendo nel momento prima e mi blocco per qualche secondo ... secondo lei è necessario fare una TAC? sono preoccupatissima ho paura che ci sia un ematoma...

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazza,

un ematoma non si presenta con i sintomi da Lei descritti. Alla Sua giovane età generalmente questi sintomi hanno una base ansiosa o da stress.
Se è da diverso tempo che presenta la sintomatologia riferita è opportuno effettuare una visita neurologica per avere una valutazione diretta del caso. Sarà poi il neurologo che, se dovesse vedere l'indicazione, prescriverà eventuali esami diagnostici. Infatti questi non vanno fatti a caso ma dopo un'accurata visia medica.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
gentile dottore , 2 anni fa sono stata in cura da un neurologo che mi ha diagnosticato uno stato di ansia misto a depressione e sn stata in cura prima con 10 gocce di lexotan mattina , pomeriggio e sera e dopo con serestill gocce max 30 gocce solamente la sera prima di andare a dormire...
cmq oltre quei sintomi a volte vedo ombrato , mi fa male l'occhio e mi lacrima e vedo dei puntini neri davanti agli occhi , puo essere sempre ansia?
ho una paura immensa...

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

il dolore all'occhio e la visione dei puntini neri sono correlati, cioè si presentano contemporaneamente o in successione cronologica (prima i puntini e dopo il dolore)?

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
a volte vengono insieme a volte separati ... come mai?è grave?
a volte mi capita anche di avere la vita annebbiata

[#5] dopo  
Utente
la prego dottore risponda

[#6]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

i sintomi che Lei riferisce potrebbero anche fare pensare ad un'eventuale emicrania con aura (condizione non grave) ma è chiaro che si tratta solo di un'ipotesi a distanza.
Sono frequenti questi episodi?

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#7] dopo  
Utente
no di frequente no ma mi capita qualche volta...

[#8]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

se dovessero capitare ancora sarebbe opportuno rivolgersi ad un neurologo esperto in cefalee. Nel dubbio diagnostico è prudente non fumare e non utilizzare anticoncezionali orali.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#9] dopo  
Utente
sinceramente caro dottore , non vorrei che tutti questi miei problemi provengano dalla cervicale perchè sto notando che aumentano con il cambiare del tempo ... il mio medico di base mi ha consigliato di continuare la terapia con serestill gocce max 20 e di condurre una vita tranquilla ipotizzando che tutti questi problemi siano dovuti più ad una componente ansiosa che organica ... poi sinceramente lei mi ha detto di non fumare e non fumo però per i contraccettivi devo iniziare da stasera a prenderli in quanto ho le ovaie microfollicolari e non posso correre rischi ... lei che mi consiglia di fare? sono nel pallone non so a chi sentire ...

[#10]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

gli anticoncezionali orali sono sconsigliati nelle donne che soffrono di emicrania con aura. Le ricordo però che Lei non ha questa diagnosi in quanto la mia è solo un'ipotesi a distanza. Potrebbe iniziare la terapia prescritta e vedere se si presentano gli episodi visivi con cefalea. Se si dovessero nuovamente manifestare si rivolga ad un neurologo esperto in cefalee per avere una diagnosi corretta.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#11] dopo  
Utente
mi scusi dottore ma vorrei sapere anche il formicolio alle mani , piedi , gambe , dolori al viso , alla mandibola e al collo possono essere sintomi di emicrania con aura? io ne soffro da molto e sn nel panico più totale...

[#12]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

non sono sintomi correlati con l'emicrania con aura a meno che non ci sia una stretta correlazione con la cefalea.
Dr. Antonio Ferraloro

[#13] dopo  
Utente
Temo dottore che io mi stia fissando molto a proposito ... allora credo che lunedì chiamerò il mio neurologo e rifisserò un altro appuntamento e valuteremo insieme cosa sia più giusto fare ... nel consulto che ebbi qualche mese fa lui mi disse che secondo lui questi attacchi che avevo derivavano da una cervicale ma sto avendo i miei forti dubbi... secondo lei ... a volte mi sento gli occhi come se fosse 2 palloni ma in realtà sono normali e questo mi capita anche a tutto il viso...

[#14]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

si tranquillizzi e si faccia seguire dal Suo neurologo.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#15] dopo  
Utente
grazie mille e mi scusi ancora per tutto il fastidio che le ho procurato

[#16]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Nessun fastidio, ci mancherebbe!

Buon fine settimana
Dr. Antonio Ferraloro