Emicrania

Salve, ho bisogno di un consulto per mia madre. Quattro giorni fa ha preso l'influenza, che oltre a febbre molto alta (anche fino a 39,2°C) e tosse grassa, le ha provocato anche fortissime emicranie: in particolare ha delle fitte ripetute e molto dolorose nella zona occipitale e temporale, a volte anche 4 o 5 al minuto, che vanno e vengono durante la giornata. Che tipo di problema presenta esattamente? Può essere conseguenza del virus influenzale? Come si può risolvere? Le ho dato alcune compresse di Moment (dosaggio 200 mg) ultimi 2-3 giorni, senza mai superare la dose massima di 6 compresse, ma il problema si ripresenta. Devo precisare che mia madre spesso digrigna i denti quando dorme, ha sofferto di infiammazione al nervo trigemino e tuttora deve portare un apparecchio mobile quando dorme. Queste cose sono collegate? Come si può risolvere il problema di queste fitte?
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 69k 2,1k 23
Gentile Utente,

le fitte dolorose in zona occipitale e temporale fanno escludere la nevralgia del trigemino. Detto questo, le cause possono essere diverse, da una semplice nevralgia alla cosiddetta "cefalea trafittiva idiopatica" che rappresenta una forma diffusa di cefalea anche se spesso sottodiagnosticata, cioè non diagnosticata come tale.
Non ho capito se il farmaco che assume è efficace nel controllo della sintomatologia.
In ogni caso sarebbe opportuno effettuare una visita neurologica presso un collega esperto in cefalee, soprattutto se è la prima volta che si presenta il problema con queste caratteristiche.

Cordiali saluti e buon Natale

Dr. Antonio Ferraloro

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test