Pesantezza occhi

gentilissimi dottori vi scrivo per descrivere la mia situazione di salute! comincio col dire che per più di un'anno ho avuto problemi di ansia e stress che tendevo a somatizzare nello stomaco, infatti tutto ciò mi ha portato a fare varie analisi, come la colonscopia gastroscopia ecografia dell'intero addome analisi del sangue e dell'urine, analisi che sono risultate pressochè perfette tranne che è stato riscostranto una leggera infiammazione del colon.. questi problemi non se può essere utile sono giunti quasi sempre in periodo di esami universitari, essendo uno studente(purtroppo un pò arretrato con gli esami). da 2/3 giorni in corrispondenza della partenza per l'erasmus e per l'avvicinamento degli esami universitari ho dolore agli occhi, mi spiego meglio: sento pesantezza degli occhi anche quando gli chiudo, e un leggero mal di testa che ad essere sincero non mi da tanto fastidio. volevo chiedervi se questo problema agli occhi è dovuto allo stress e all'ansia?
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

il disturbo che riferisce potrebbe assimilarsi ad una cefalea di tipo tensivo che spesso riconosce lo stress e l'ansia come fattori scatenanti.
Altro possibile fattore è la postura prolungata o poco corretta che è frequente a manifestarsi con questa sintomatologia.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
gentilissimo dottore la ringrazio per la risposta.. quindi lei dice che non è nulla di preoccupante? cioè la cosa che mi tranquillizza un pò è il fatto che questi sintomi sono arrivati al momento in cui dovevo studiare e preparare le carte erasmus.. inoltre volevo dire che per quanto riguarda la postura prolungata mi era sfuggito di scriverlo, ma al giorno sto seduto 8 ore sui libri.. quindi tutti questi sintomi accompagni ad un senso di spossatezza sono dovuti a questo tipo di cefalea? io però non ho dolore al collo o alla cervicale.. e credo che in quest'ultimi giorni ho una difficoltà nel ricordare le cose a breve termine, cosa che fino ad ora non mi era mai successo.. la ringrazio e le porgo i miei cordiali saluti!
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

con tutti i limiti del consulto a distanza l'ipotesi precedentemente formulata è concreta. Ovviamente è solo un'ipotesi.

Cordialmente
[#4]
dopo
Utente
Utente
gentilissimo dottore la ringrazio per la risposta. ieri sono stato dall'oculista il quale mi ha detto che i miei occhi stanno bene, che non ho bisogno di occhiali, e la pesantezza è dovuta ad una leggera irritazione che ho, e che i dolori di testa sono dovuti a quest'infiammazione. volevo chiederle ma l'irritazione degli occhi può essere un sintomo della cefalea di tipo tensivo? e come si può curare questa cefalea? distinti saluti
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

l'"infiammazione agli occhi" generalmente non causa cefalea come quella che riferisce, se venisse confermata la cefalea di tipo tensivo esistono farmaci che brillantemente possono risolvere il problema.

Cordialità
[#6]
dopo
Utente
Utente
cosa dovrei fare per vedere se soffro di cefalea di tipo intensivo? la ringrazio per il tempo concessomi
[#7]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

una visita neurologica è sufficiente, non esistono esami diagnostici in tal senso, in questi casi servono soprattutto per escludere altre cause.

Cordiali saluti

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test