Mal di testa persistente

buon giorno gentile dottore,mi ritrovo ui,a riscriverle,per trovare ancora una volta,spiegazione nei miei sintomi... all incirca 10 giorni fa ho avuto i primi mal di testa che nn passavano con aulin e tachipirina 1000...al che la dottoressa mi ha dato voltaren 75 a rilascio prolungato...calma moltissimo ma non passa del tutto.... questi mal di testa sono durati 8 giorni di notte passavano o per lo meno non lo sentivo...poi e passato del tutto per circa una settimana...da ieri e ritornato,sempre piu o meno uguale...non fortissimo ma molto fastidioso parte dal collo prende una parte della testa fronte e occhio a volte anche mandibola,a diversita dell altra volta mi gira leggermente la testa... ho provato a non prendere nulla....e non ho risolto niente...il dubbio e la preoccupazione mi nascono spontanei..la mia dottoressa mia ha prescritto viisita neurologa che pero nel mio ospedale non fanno piu,quindi dopo ferragosto effettuero a pagamento...inoltre sempre il mio medico di base dice che si potrebbe trattare di cefalea muscolo tensiva (x questo nn trovo beneficio con antidolorifici) mi ha anche fatto provare a prendere x sanax 0,25 ma nn cambia nulla...cosa faccio?!!!!!!!!!! secondo lei potrebbe trattarsi di tumori coaguli o aneurisma?dato che su internet leggo tutto cio?la prego dottore mi risponda al piu presto . ps... ho 28 anni.e un problema di piorrea se puo essere utile.... attendo risposta porgo cordiali saluti
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,9k 2,1k 23
Gentile Utente,

concordo perfettamente con quanto detto dal medico curante, infatti, rileggendo parzialmente il precedente consulto mi pare che queste risposte le aveva anche avute dal sottoscritto, il parere diretto però del Suo medico è certamente più attendibile.
La risposta al voltaren (anche se non sempre completa) dovrebbe essere per Lei rassicurante.
Faccia la visita neurologica presso un collega esperto in cefalee e non pensi situazioni poco probabili.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
buon giorno gentile dottore... il 13.08.2014 sono dovuta ricorrere al pronto soccorso perche il mal di testa nn passava nemmeno con voltaren mi han fatto gli esami del sangue risultati tutti nella norma e flemo di ketaprofene il dolore e calmato moltissimo...il mattino seguente avevo prenotata la visita neurologica...risultata nella norma... la neurologa mi ha detto che si tratta di emicrania senza aura..e mi ha mandato a fare una visita mazzillo facciale per mal occlusione,dato che ho anche un problema alla mandibola...mi ha prescritto dei farmaci da prendere x l emicrania triptani...e se proprio non son tranquilla risonanza magnetica senza liquidi di contrasto,mi ha detto molto chiaramente che lei non dubita nulla di piu serio che pero chi soffre di emicrania almeno una volta nella vita si trova ad affrontare una risonanza magnetica che pero nel 99 per cento dei casi risulta negativa,dato che i segni di qualcosa di grave si manifestano molto diversamente e quasi sempre i dottori intervengono immediatamente con una tac... faro anche quella x mia sicurezza...lei cosa ne pensa di tutto? la ringrazio!!!
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,9k 2,1k 23
Gentile Utente,

Concordo con quanto detto dalla neurologa, aggiungo soltanto che se gli attacchi dovessero essere frequenti sarebbe consigliata anche una terapia di prevenzione oltre quella prescritta per gli attacchi acuti.

Cordialmente
[#4]
dopo
Utente
Utente
si difatti mi ha dato un diario dove scrivere tutti i giorni in cui ho mal di testa se son piu di 4 / 5 al mese mi dara una cura da fare x tre mesi cm prevenzione
[#5]
dopo
Utente
Utente
il mal di tetsa nn passa il 26 ho la risonanza magnetica la paura e fortissima
[#6]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,9k 2,1k 23
Stia serena, Le ricordo che le cefalee secondarie a problemi cerebrali importanti sono una piccola minoranza.
[#7]
dopo
Utente
Utente
da stasera sono iniziati anche brividi di freddo

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test