Utente
Buongiorno,
da anni a causa di forti attacchi di panico sono stata in cura con vari medicinali, tra cui Cipralex, Sereupin, Zoloft, associati a Xanax.
Negli ultimi 3 anni ho seguito una cura che consisteva Cymbalta 60 mg al giorno associata 0,5 di EN.
Siccome in passato quando avevo smesso i farmaci, la sospensione graduale era durata circa un mese e ho avuto un altro crollo dopo un mese dalla sospensione, volevo un vostro consiglio su quale sia il metodo migliore per non dare una brusca mancanza al mio corpo.
Sotto indicazioni della mia dottoressa ho preso per un mese e mezzo Cymbalta da 30 mg al dì sempre associato a EN da 0,5....... adesso mi ha detto di prendere il Cymbalta a giorni alternati per 15 giorni e poi smettere.
Ho iniziato da 4 giorni a prenderla a giorni alterni, e la mattina seguente al giorno della mancata assunzione mi sto svegliando con fortissimi mal di testa.....
Ho paura che sia troppo veloce questo tipo di sospensione per me.....
Secondo voi potrei lasciare il cymbalta in tempi più lunghi?
Ho voluto io iniziare a smettere l'assunzione della duloxetina, in quanto stavo bene e mi sentivo pronta a farlo, inoltre questi farmaci negli anni mi hanno fatto aumentare il peso di 20 kg..... Adesso sono arrivata a 76 kg......
Datemi un consiglio perfavore..... Grazie mille

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

i tempi di sospensione di un antidepressivo, duloxetina compresa, vanno stabiliti dal medico che segue il paziente in base ad alcune variabili cliniche che non è possibile cogliere a distanza.
I tempi che Lei riporta sono già abbastanza prolungati per cui possiamo trovarci di fronte a due condizioni cioè la sospensione potrebbe essere prematura o si potrebbero presentare sintomi che in un paio di settimane mediamente regrediscono spontaneamente (sintomi da sospensione). Quale delle due condizioni si verifichi nel Suo caso non si può stabilire on line.
Ne parli pertanto con la collega che La segue.
30 mg La facevano stare bene?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per avermi risposto,

Con 30 mg al giorno stavo bene....

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Pertanto potrebbe avere bisogno di questa dose di mantenimento ancora per un altro periodo oppure nel caso si trattasse di sintomi da sospensione questi potrebbero regredire nel giro di 2-3 settimane in media.
Deve sempre decidere la collega che La segue.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio,
è stato molto gentile.

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Di nulla, buon fine settimana!
Dr. Antonio Ferraloro