Rm cervello e tronco encefalico senza e con mdc

Buongiorno, vorrei, per quanto fosse possibile ,avere alcuni chiarimenti in seguito ad Rm cervello e troncoencefalico senza e con mdc. I sintomi sono: tremore ed ipotonia incostante all arto superiore dx (esordita almeno un anno fa).Referto rm con mdc:"a ridosso del corno frontale del ventricolo laterale sn area di alterato segnale che coinvolge anche parzialmente il braccio anteriore della capsula interna ed il nucleo lenticolare, si potrebbe trattare di esito vascolare (anche insorto in epoca precoce), non si esclude una genesi infiammatoria-demielizzante. Rm cervicale con mdc: normale".Conclusione diagnotica:" tremore essenziale di grado lieve. L alterazione di segnale e' di incerto significato e di non recente insorgenza. Consiglio rm cerebrale con mdc fra 6/8 mesi oltre ecodoppler Tsa e trans-cranico." Il neurologo dopo aver visionato le immagini e dopo alcune domande che riguardavano eventuali mal di testa, tachicardie da me negate esclude un esito vascolare , ed a conferma di questo mi prescrive l ultimo esame indicato. Mi dice inoltre che l ipostenia incostante e' legata al risultato della rm cerebrale. La mia domanda e' la seguente: perche' in questi casi bisogna attendere 6/8 mesi, cosa si dovrebbere evidenziare per confermare o escludere invece l' altro esito ovvero una genesi infiammatoria -demielizzante? Vi ringrazio moltissimo in anticipo per la vostra risposta. Saluti.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 75.8k 2.3k 21
Gentile Utente,

il tempo di attesa serve per valutare un'eventuale evoluzione dell'alterazione riscontrata, cioè per vedere se tale alterazione è stabilizzata o in evoluzione.
Lei non accenna ad un'eventuale impregnazione del mezzo di contrasto, pertanto presumo che non ci siano impregnazioni patologiche.
Questo è un buon segno.
Per studiare invece un'eventuale genesi infiammatoria-demielinizzante si ricorre ad una serie di esami come i Potenziali Evocati e lo studio del liquor.
Importante anche l'esito della visita neurologica.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

Parkinson

Il Morbo di Parkinson è una malattia neurodegenerativa che colpisce il sistema nervoso centrale. Scopri cause, sintomi, cura e terapia farmacologica.

Leggi tutto