Utente 488XXX
Gentilissimi dottori,
sono una ragazza di 23 anni e sto riscontrando da un po' di tempo una serie di sintomi.
Premetto che sono una persona molto ansiosa..è' da circa un mesetto che avverto una forte tensione muscolare alla zona delle spalle e collo soprattutto (preciso che ho avuto la scoliosi che, seppur corretta nei limiti del possibile e non accusando più problemi, tendo comunque ad avere una postura non proprio corretta). Ma la cosa che mi sta facendo andare in allarme è una certa pressione che avverto all'altezza delle tempie, raramente fitte alla fronte (non dolorose, solo molta tensione). Ho anche effettuato una visita odontoiatrica dal momento che avvertivo questa tensione anche a livello dei denti del giudizio/mandibola, ma il medico non ha riscontrato nulla, solo un po' di gengivite.
La mia domanda è: è possibile che questa tensione muscolare mi provochi questi fastidi come la pressione alle tempie (in particolar modo al lato destro), e al tutto possa aggiungersi anche l'ansia?

[#1] dopo  
Dr.ssa Orietta Pasdera

24% attività
4% attualità
12% socialità
VICENZA (VI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
Gent.le signora la sintomatologia che descrive potrebbe essere ricondotta a disturbi craniomandibolari. Le consiglio di effettuare una visita gnatologica. cordialmente
Dr.ssa Orietta Pasdera

[#2] dopo  
Utente 488XXX

La ringrazio per la risposta rapida. Avevo quasi escluso quest'ambito in quanto l'odontoiatra non aveva riscontrato problemi, anche guardando la radiografia, per cui pensavo fosse qualcosa legato anche alla postura, o cefalea.. Inoltre, non so se può essere rilevante, in passato ho già portato apparecchi e corretto una male occlusione.. ma effettivamente continuo ad avvertire tensione anche alla mandibola, ai molari. Seguirò, pertanto, il Suo consiglio.

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

una tensione alla testa spesso è assimilabile ad una cefalea di tipo tensivo ed è scatenata da tensione muscolare o nervosa o da posture poco corrette o prolungate, spesso è primaria, cioè senza causa nota. In tali casi lo specialista di riferimento è il neurologo.
Pertanto se l'odontoiatra ha escluso problematiche inerenti una malocclusione è il neurologo lo specialista a cui deve rivolgersi.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro