Utente 492XXX
Buongiorno,

Sono un ragazzo di 25 anni e da quando ne ho 18 soffro di emicrania con aura.
Fino all'estate scorsa la frequenza degli attacchi era di circa due volte l'anno, tuttavia da allora la suddetta frequenza è più che raddoppiata (ho un attacco ogni 1-3 mesi) e i grappoli sono aumentati.

Consigliate una visita dal neurologo e/o esami specifici? O ancora non c'è di che preoccuparsi?

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

se è molto che non effettua una visita neurologica sarebbe opportuno farla. In passato ha fatto una RM encefalica?
Le ricordo che il decorso dell'emicrania con aura è molto irregolare per cui sono possibili periodi di maggiore frequenza degli attacchi e periodi con minore frequenza.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro