Utente 250XXX
Salve,

Vorrei chiedervi un consulto riguardo agli strascichi di un episodio risalente a 2 giorni fa. Sistemando oggetti in un armadio ho inavvertitamente aperto un’anta sbattendola sul capo(1cm sopra la tempia, leggermente verso l’occhio). A parte il dolore immediato non mi è sembrata una botta fortissima, ma da poco dopo, pranzando, ho iniziato ad avvertire leggere vertigini e nausea fino a vomitare circa 4 ore dopo. Il giorno dopo (ieri) e oggi ho continuato ad avere un leggero giramento di testa e leggera nausea e talvolta un leggero mal di testa (sensazione di cerchio in testa). Dato che a volte mi capita di avere qualche problema gastrointestinale non ho subito collegato al trauma, ma visto che la cosa persiste sono un po’ preoccupato. Pensate possa esserci correlazione? Sarebbe meglio andare in pronto soccorso per ulteriori controlli o basta stare attenti ad eventuali peggioramenti?

Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

è possibile che non ci sia una correlazione col trauma subito ma un controllo dal Suo medico curante è consigliabile.
In assenza di questi può recarsi al P.S. più vicino.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 250XXX

Grazie mille per la cortese risposta!
Purtroppo il mio medico curante potra' ricevermi solo Venerdi', nel frattempo mi sento meglio anche se i sintomi descritti non sono completamente spariti.
Se i sintomi non peggiorano pensa che si possa aspettare fino a Venerdi' o sarebbe comunque meglio andare in pronto soccorso per un controllo piu' approfondito?

Cordiali saluti e buona serata

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

ritengo che non ci sia nulla d'importante se i sintomi si sono ridotti di intensità ma, persistendo ancora, da questa postazione un controllo lo devo consigliare, potrebbe anche recarsi alla Guardia Medica per non perdere ore al P.S.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro