Utente 504XXX
Salve, le scrivo molto preoccupata, ho 18 anni e soffro di panico, ansia e ipocondria. Sono 5 mesi che continuo ad avere attacchi di panico e a causa di questi mi è venuto un forte male di testa ( così dice la dottoressa) anche se io ho una forte paura che sia qualcosa di grave. È da ieri che ho sulla tempia una vena nera che si vede e la zona in cui si trova mi fa male, come il resto della testa. Potrebbe essere che mi si è bloccata una vena? O aunerisma o cose del genere gravi?

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazza,

faccia vedere la "vena nera" alla Sua Dottoressa ma si tranquillizzi e non pensi malattie importanti.
È in cura per l’ansia e gli attacchi di panico?
Ha una diagnosi precisa riguardo il mal di testa che riferisce?
Consideri che la cefalea è curabile, non trascuri questo "particolare".

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro