Utente 508XXX
Salve sono un ragazzo che circa una settimana e mezzo fa ha avuto un trauma cranico sbattendo al soffitto del bagno.
Subito dopo la forte botta non ho avuto mal di testa o vomito ma sonnolenza anormale. Solo dopo giorni i sintomi sono aumentati con leggeri tic involontari, tendenza a formulare male frasi complicate e più di tutti la mano sinistra la sento non formucolare ma piu addormentata rispetto alla destra ed ha perso anche un po di coordinazione.
Ho anche l occhio destro leggermente più dilatato del sinistro in stato normale e una perdita della vista da lontano sempre nello stesso occhio, la risposta alla luce però non è anomale e i due occhi tornano a restringersi egualmente. In questa settimana ho fatto sport e non ho notato nulla di strano tranne un leggero giramento di testa. Ho anche parlato con il medico di base che mi ha prescritto un analisi del sangue e mi ha fatto un breve test di toccarmi la punta del naso ad occhi chiusi che si è rivelato facile. Per la mano ha detto che probabilmente è dato da una scogliosi ma mi sembra strano perché prima della botta non ho mai avuto stranezze. Ho anche insonnia ultimamente tanto che il medico mi ha prescritto della melatonina che però non ha avuto grandi effetti. Ho paura per un possibile ematoma o sintomi di un ictus?? Vorrei anche fare una tac, è urgente??
Cosa ne pensa della mano? Devo preoccuparmi per una botta...

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

considerato la sintomatologia che descrive (potrebbe anche essere indipendente dal trauma subito) a distanza Le devo consigliare di recarsi al P.S. dove verosimilmente verrà sottoposto a T.C. encefalica in seguito alla quale si potranno avere elementi oggettivi che possano valutare correttamente il caso.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 508XXX

Ok. Quindi è meglio aspettare ancora un po per farla? Visto che sono un ragazzo non fa male la tac con contrasto?

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la TC la può effettuare senza mezzo di contrasto, in questi casi non è indicato, è sufficiente la TC di base.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 508XXX

Grazie mille ler la risposta
Ultimamente presento ulteriori sintomi. Una maggiore sonnolenza e la tendenza a vedere in maniera sfocata e perdermi nei miei pensieri/ non pensare a nulla ed anche delle botte di sonno che percepisco proprio al cervello che durano circa un secondo ma in casi molto rari. È come una sensazione se avessi la tendenza ad addormentarmi solo per quel secondo. Può essere collegato? Ultimamente sto prendendo la melatonina e di sera presento quest ultimo sintomo. Può essere questo? Anche se mi sembra strano perché non è la prima volta che la prendo e non mi ha mai dato dei segni così evidenti

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la sintomatologia riferita potrebbe riconoscere anche un’origine psichica causata dalla preoccupazione che il pregresso trauma abbia provocato danni cerebrali, tuttavia prima di arrivare a questa conclusione è corretto effettuare una visita neurologica ed eventuali indagini diagnostiche (TC, RM).

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 508XXX

Ultimamente ho un nuovo sintomo un formicolio al cervello come fosse pelle d oca. Ho paura che sia il sintomo di un ictus. A questo punto farò una tac. Meglio con contrasto o senza? Che può essere?

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

il formicolio alla testa è di solito esterno, a livello del cuoio capelluto, per cui è un sintomo quasi sempre non preoccupante.
La TC in questi casi va fatta senza mezzo di contrasto.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente 508XXX

Ok grazie mille

[#9] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buona domenica
Dr. Antonio Ferraloro