Utente 440XXX
Mia moglie ha fatto in seguito a diplopia ha fatto varie analisi tra cui risonanza 3 tesla e Angiò Rm negativa visita ortottica dove risulta un paralisi parziale del 4 nervo cerebrale...ha fatto ecg:tracciato costituito da ritmo Alfa occipitale a 9/10,mediovoltato,ben modulato,sincrono e simmetrico,reagente all apertura degli occhi.Brevi sequenze theta sulla regione fronto-temporo-centrali bilaterali,senza Davide prevalenza emisferica.Non significative variazioni in HPeSLI.i suoi problemi sono iniziati dopo aver messo apparecchio ai denti non so se è una coincidenza...cosa significa questo referto?grazie

[#1] dopo  
Dr. Otello Poli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
A seguito di una RM Encefalo a 3 Tesla e di una Angio-RM, entrambe, se ho bel compreso, refertate negative cosa altro dovrebbe fare?

Una Visita Oculistica che ha evidenziato una disfunzione del IV nervo cranico e la paresi nel muscolo oculomotore che dal nervo suddetto è innervato.

Va ricercata la causa del deficit del IV nervo cranico e se possibile trattarla.

Il referto delle Eeg (Elettroencefalogramma) è riostato male.

Cosa significa "...senza Davide prevalenza emisferica..."? erchè non ha chiesto spiegazioni a chi lo ha eseguito e refertato?
Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it

[#2] dopo  
Utente 440XXX

Brevi sequenza Theta sulla regione fronto temporo centrali bilaterali senza decisa prevalenza emisferica....che significa?ci consigli un Rm con contrasto?abbiamo fatto analisi del sangue tiroide diabete miastenia tutte neg.Rx torace neg.I problemi sono iniziati quando ha messo l apparecchio ai denti..prima con bait e poi apparecchio sopra e sotto....sono iniziati i forti mal di testa zona tempia ...adesso è stato tolto...grazie

[#3] dopo  
Dr. Otello Poli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
L'Eeg non era neanche esame indicato tant'è che non ci dice nulla.
Torni dal Neurologo che le ha fatto fare le RM portando con sé la visita oculistica.

Se il collega è formato in diagnostica per immagini gli mostri le immagi i RM.e non solo il referto.

Come gia detto va individuata la causa del deficit del nervo per impostare un trattamento.
Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it

[#4] dopo  
Utente 440XXX

Io la ringrazio Dottore ma forse non mi sono spiegato non sanno neanche loro che fare per trovare la causa ha fatto praticamente tutto....adesso rimane il dubbio se fare la Rm con contrasto.... anche in questo non sanno chi dice che la Rm 3 tesla e Angiò Rm si sarebbe visto se ci fosse stato un tumore o altro ,mentre altri dicono che ci vuole il contrasto che mia moglie non vuole fare nel caso fosse allergica...ha fatto visita oculistica negativa, ortottica Che ha notato la paralisi del 4 nervo dx....esami del sangue negative ,rx torace neg,elettromiografia neg,ecg 2 Rm un Angio Rm...2 visite neurologiche negative tranne il fatto del 4 nervo cranico dx....la mia domanda il contrasto che fa vedere in più da un Rm 3 tesla e un Angiò 3 tesla?Che può fare altro per trovare la causa?la ringrazio e le Auguro una buona domenica.

[#5] dopo  
Dr. Otello Poli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Chieda un ulteriore parere clinico presso professionista o struttura sanitaria ad elevata specializzazione.

Anche se questo dovesse portarla distante fa casa.
Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it

[#6] dopo  
Utente 440XXX

Ok Dottore ma quali possono essere le cause non indagate...Lei dal suo curriculum ha una grande preparazione non mi sa consigliare...possiamo stare tranquilli almeno per quanto riguarda un tumore?Si sarebbe visto con l esami fatte il medico che ha fatto l esame mi ha detto che vedono anche le cose di pochi mm...grazie ancora noi siamo di Lecce

[#7] dopo  
Dr. Otello Poli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Una RM Encefalo a 3 Tesla usualmente non occorre per la diagnostica bensì per la ricerca.
Nella clinica sono usate RM con campi magnetici a 1.5 Tesla.
Sono evidenziabili anomalie e/o lesione di pochissimi millimetri.
Ciò non toglie che alcuni focolai di sofferenza del tessuto cerebrale hanno il medesimo segnale del tessuno crebrale sano.
Pertanto una esplorazione RM dell'Encefalo, ad un campo magnetico di "solo" 1.5 Tesla, può essere considerata completa se eseguita con mezzo di contrasto paramagnetico.

Ciò detto non vedo il perchè pensare ad una neoplasia cerebrale.
Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it

[#8] dopo  
Utente 440XXX

Grazie Dottore....Speriamo bene.

[#9] dopo  
Utente 440XXX

Gentilissimo Dottore quindi se ho ben compreso la 3 Tesla e angio Rm ci sta fare tranquilli?Ho seguito il suo consiglio ho portato mia moglie da un altro neurologo che dopo una visita accurata negativa e dopo aver visionato le immagini della Rm ci ha detto che non deve fare nulla ....ho insistito per la Rm con mezzo di contrasto mi ha detto che non ne vede la necessità....Che ne pensa Dottore grazie

[#10] dopo  
Dr. Otello Poli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Immagino come il collega potendo visionare la documentazione sanitaria e visitare la paziente di persona abbia pensato di agire per il meglio così come avrebbe fatto chi avesse avuto la medesime opportunità.
Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it