Utente 522XXX
Salve sono una ragazza di 20 anni..premetto che sto attraversando un periodo di forte ansia, con accenni di agorafobia e molta ipocondria. È da giorni che ho dei sintomi molto strani, prima dolore al petto che poi si è esteso alla schiena e poi al collo (i medici parlando di tensione da ansia con inizio di Fibromialgia ah e ho anche la cifosi) quello che più mi spaventa è una strana sensazione che ho alla testa, fatico a dormire, ho la nausea costantemente, ho un forte dolore in prossimità dell’orecchio a salire, non posso neppure toccarci, quando mi alzo ho la sensazione di svenire, di non avere forze..sono davvero spaventata. Mesi fa sempre al lato destro ho avuto forti dolori all’occhio con visita da uno specialista che mi ha semplicemente detto che per lui era blefarite, nulla di più. Può essere un tumore al cervello? Un aneurisma? Non so davvero che pensare..

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

non faccia queste ipotesi davvero improbabili, quale specialista ha consultato finora?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 522XXX

Al momento ho consultato solo un ortopedico, sto andando da uno psicologo, mesi fa come le ho già detto sono stata da un oculista..il mio medico curante dice che è tutto scaturito dall’ansia, ma il dolore è davvero forte. Dottore, pur tenendo conto che si tratta di un consulto a distanza, secondo lei può l’ansia portare tutto ciò? O cos’altro devo pensare?

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

anche l'ansia può causare la sintomatologia che riferisce però va fatta una diagnosi corretta del tipo di mal di testa di cui soffre (tensivo? emicranico?), pertanto Le consiglio di effettuare una visita neurologica considerato che il neurologo è lo specialista di riferimento per le cefalee.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 522XXX

Grazie mille è stato gentilissimo! Un ultima cosa..ma i sintomi di un tumore sono simili ai miei?

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

no, stia tranquilla.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 522XXX

Ah e un altro sintomo che avevo dimenticato è che ho la sensazione di avere le orecchie tappate, soprattutto l’orecchio destro dove avverto dolore

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Può essere una cefalea tensiva, effettui la visita neurologica e stia serena.
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente 522XXX

Dottore mi scusi se la disturbo nuovamente, ma volevo un consiglio..per effettuare la visita neurologica ci vorranno un paio di settimane ma nel frattempo sia il mio medico di base che il mio psicologo per tranquillizzarmi mi hanno fatto una sorta di visita neurologica che a detta loro è assolutamente negativa. Il problema è che i miei sintomi persistono, non ho un vero e proprio mal di testa, piuttosto una sensazione di un peso, come se qualcosa mi stesse comprimendo il cranio, ho la sensazione di formicolio facciale e avverto anche una sorta di formicolio agli arti, ieri sera spaventata mi sono recata alla guardia medica e il dottore mi ha detto che è semplicemente una somatizzazione dell’ansia. Io non so più che pensare, mi sento molto debole, ho davvero paura. Il pensiero di un tumore o della Sclerosi multipla non mi molla più ormai. Premetto che l’ultima volta che ho effettuato le analisi del sangue è stato il 1 novembre in pronto soccorso per un attacco di panico che mi ha fatto temere per un eventuale infarto e oltre alle visite che ho riportato già nel vecchio messaggio ovvero psicologo, ortopedico, aggiungo che meno di un mese fa ho anche effettuato una visita cardiologica completa, che per quanto riguarda la nausea che ho spesso sono stata da un gastroenterologo che mi ha detto che la nausea e il mal di pancia non è altro che una colite nervosa e un colon irritabile, ho effettuato una visita oculistica perché mesi fa avvertivo un dolore atroce all'occhio come le ho già detto, e a giugno ho fatto analisi comprese di markers tumorali, perché avevo un mal di pancia davvero fortissimo. Quello che le chiedo, dopo tutti questi controlli e dopo che tantissimi medici mi hanno detto che non ho altro che ansia, posso stare tranquilla? ho davvero delle sensazioni bruttissime, pizzicore al viso, stanchezza e anche la sensazione di occhi che si chiudono e ho anche un senso di pesantezza al collo.Può esserci qualcosa di grave dietro questi sintomi? Mi scusi ancora per il disturbo, ma ho 20 anni e tanta paura

[#9] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Ragazza,

non abbia paura, la sintomatologia è ansiosa, compresa quella alla testa che potrebbe configurare una cefalea tensiva, anche senza dolore.
Stia tranquilla.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente 522XXX

La ringrazio dottore, ho anche la sensazione di pesantezza alla fronte tipo quando alzo le sopracciglia..non so spiegarlo bene ma sono spaventatissima. Ho questi sintomi già da un bel po’ e ho paura perché avverto anche una certa confusione, mi sento in una sorta di bolla..la sclerosi multipla o qualche grave malattia come si presentano? Su internet ho letto delle cose che non hanno fatto altro che peggiorare la mia paura

[#11] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Non legga su Internet.
Come Le dicevo, la sensazione alla testa è tipica di una cefalea tensiva, da tensione muscolare e nervosa.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#12] dopo  
Utente 522XXX

Anche la sensazione di formicolio alla faccia e anche alla bocca? È una cosa dovuta all’ansia?

[#13] dopo  
Utente 522XXX

Ah Dottore una cosa che non le ho detto è che circa tre anni fa avvertivo delle scosse alla testa, un dolore fortissimo e dovevo fermarmi per un secondo perché erano atroci e dopo non avvertivo altri sintomi. Ora in quel punto ho dolore quando tocco. In quel caso, per la mia giovane età cercarono di evitare una risonanza magnetica e mi fecero fare solo delle radiografie, sia al cranio che alla cervicale, entrambe negative, poi con il tempo questo sintomo è sparito. Questa è un’altra cosa che mi spaventa, perché penso che probabilmente ci sia qualcosa che non vada..

[#14] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Faccia la visita neurologica e stia serena.
Dr. Antonio Ferraloro

[#15] dopo  
Utente 522XXX

Possono essere davvero somatizzazioni? Ho vissuto 4 mesi atroci con gli attacchi di panico e un forte stress..posso non pensare a malattie gravi dai sintomi che ho riferito? Mi rendo conto che ho bisogno di continue rassicurazioni e so che la sto disturbando, ma per quanto è possibile senza vedermi e leggendo solo quello che sto vivendo lei esclude gravi patologie?

[#16] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
In base a ciò che leggo sì, non vedo patologie importanti.
Dr. Antonio Ferraloro

[#17] dopo  
Utente 522XXX

Buonasera dottore, finalmente ho effettuato la visita neurologica dopo un netto peggioramento dei sintomi. In questi giorni ho avvertito, oltre alla solita sensazione alla testa, anche bruciore alla schiena e sensazione di punture di spillo un po’ ovunque, soprattutto braccia e gambe che tendono anche spesso ad addormentarsi. Il neurologo dopo un’accurata visita ha escluso problemi neurologici e la tanto temuta Sclerosi multipla e mi ha parlato di disturbo d’ansia con una forte somatizzazione. Gentile dottore dopo innumerevoli analisi, viste da otorino, ortopedico, gastroenterologo, cardiologo, oculista, neurologo, ecografie addominali, posso escludere patologie e pensare che l’ansia provochi tutte queste brutte sensazioni? Una vista neurologica esclude malattie gravi?

[#18] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

un'accurata visita neurologica può escludere malattie importanti.
Teoricamente l’ansia può causare qualsiasi sintomo, compresi quelli che Lei menziona.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#19] dopo  
Utente 522XXX

La ringrazio dottore, spero vivamente che questo brutto periodo passi, non so più da che medico andare, ogni giorno subentra un nuovo sintomo. Speriamo bene e grazie per le rassicurazioni è stato gentilissimo

[#20] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buon fine settimana
Dr. Antonio Ferraloro