Spasmi muscolari

Buon pomeriggio Dottori e scusatemi per il disturbo, sono una ragazza di 21 anni e vi contatto perché da circa un mese, ho spesso delle continue "fascicolazioni", tremolii.

Premetto che prima che si presentassero questi spasmi ho effettuato molte altre visite causate da alcuni linfonodi ingrossati. Tra cui RX torace, ecografia collo, svariati esami del sangue, urine , elettrocardiogramma, visita senologica, due visite otorinolaringoiatriche, visita ematologica. Tutte con esito negativo, ma io non mi volevo dare pace per ciò che leggevo su internet.

Queste visite le ho effettuate da gennaio ad inizio maggio.
Qualche giorno prima di effettuare l'ultima visita ovvero quella ematologica, oltre a venire da un periodo molto brutto ero sotto esami universitari.

Pochi giorni prima della visita e dell'esame, ho avuto un male alla testa abbastanza forte, mi sono messa a letto e la mattina seguente il dolore era passato ma percepivo come dei crampi, scosse, fitte non so come definirle in diverse zone della testa, che duravano pochissimo, ma se toccavo la testa avevo anche la sensazione di toccare degli spilli. Questa sensazione è durata per qualche giorno, inizialmente su tutta la testa , poi solo su un punto, fino alla scomparsa totale. Contemporaneamente, una sera prima di addormentarmi ho iniziato ad avere questi spasmi in tutto il corpo, dal collo, alle braccia, alle gambe diciamo ovunque.

Guardando sempre su internet la prima informazione che esce quando si scrive fascicolazioni è la SLA, SM ecc. Entrata in panico da non dormire la notte in quanto mi svegliavo per cercare i sintomi, ho effettuato una visita neurologica risultata negativa , non contenta dopo circa due settimane ne ho effettuata un'altra, sempre negativa. Entrambe le visite hanno evidenziato che si tratta di ansia, stress ecc.
Durante l'ultima visita, il neurologo mi aveva detto che comunque la sla si manifesta con spasmi in un punto preciso, proprio per questo vi scrivo , dopo quanto detto ho la sensazione di avvertire le fascicolazioni solo nel braccio, devo preoccuparmi ? Fare altre visite ?

Vi ringrazio in anticipo per tutto.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 69k 2,1k 23
Gentile Ragazza,

l'ipotesi dello stress e dell'ansia come causa delle fascicolazioni è concreta. Infatti all'inizio queste erano diffuse ma dopo, quando il collega Le ha detto della sede unica, le fascicolazioni si sono localizzate in una determinata regione, anche questo confermerebbe la loro origine ansiosa.
Dopo due visite negative e anche in considerazione della giovanissima età può tranquillizzarsi.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Attivo dal 2019 al 2021
Ex utente
Ringrazio davvero tanto per la sua disponibilità e per la rapida risposta.
Distinti saluti.
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 69k 2,1k 23
Di nulla.

Buona serata

Dr. Antonio Ferraloro

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test