Le dosi sono eccessive?

La nonna ha 83 anni soffre di Alzheimer e demenza, il neurologo le ha prescritto questa cura:
Brintellix 10mg 1 compressa
Sirio 25mg 1 cp 3 vte al giorno da sciogliere in acqua
Memantina 1 cp
Quetiapina 25mg 2 cp per dormire

La troviamo assente, stordita, non riesce a deambulare autonomamente

Secondi voi come afferma il medico della mutua, gli psicofarmaci prescritti non sono eccessivi?
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

potete contattare telefonicamente il neurologo e fare presente questo problema. Forse un aggiustamento del dosaggio della quetiapina potrebbe migliorare la condizione della nonna che è anche parkinsoniana considerato che assume il Sirio.
Il deficit della deambulazione potrebbe dipendere anche dal Parkinson.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test