Utente
Mi presento, sono Roberto e scrivo da Milano.

Ho 24 anni e sono un ragazzo aimé ipocondriaco.


Volevo un chiarimento su una cosa, spero mi possiate rispondere esaustivamente;

- Una neoplasia cerebrale, per causare mal di testa, da quello che ho capito è perché esercita pressione dentro il cranio.


Ora, una volta arrivati a questo, le mie domande sono 2:

1.
Una neoplasia che si espande e fa venire mal di testa per la pressione esercitata, dovrebbe far venire anche altri sintomi importanti vero?


2.
Un mal di testa da neoplasia è localizzato giusto?


Il mio è un po’ dappertutto, tempie, fronte e nuca.
Non è severo, ed è intermittente durante la giornata.


Spero possiate rispondermi a queste due domande, seppur non conoscendoci.

Grazie.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Roberto,

"Una neoplasia che si espande e fa venire mal di testa per la pressione esercitata, dovrebbe far venire anche altri sintomi importanti vero?", sì e quasi sempre prima del mal di testa.
Questo può essere localizzato ma anche diffuso ed è di severa entità.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Grazie Dottore.

Saltuariamente avverto anche un senso di rigidità alle ossa dietro le orecchie, ossia ai lati della nuca. Sono sintomi di tumore?

Saltuariamente avverto anche un leggero senso di intorpidimento del viso, parte destra, che prende tempia metà viso e dietro l orecchio. Non perdo sensibilità o forza, ma solo senso di intorpidimento.

Comunque il mio mal di testa è come un senso di pressione.

Al concludere di tutto questo, si può sospettare un tumore?

Grazie Dottore, spero in una sua ulteriore esaustiva risposta.

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Caro Roberto,

no, non c’è alcun elemento per sospettare un tumore cerebrale.
La sintomatologia che descrive si può attribuire a tensione muscolare e/o nervosa con sintomi psicosomatici, per es. l'intorpidimento al viso.
Stia tranquillo e se può faccia attività fisica anche in casa evitando tempi prolungati davanti a smartphone, pc, videogiochi.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Dottore, spero legga questo messaggio poiché sto in ansia tremenda. Ho paura sia una formazione neoplastica.

Se per esempio mi piego per allacciarmi le scarpe e quindi abbasso la testa per guardare in giu, sento come un peso dietro la nuca.

Se fosse una formazione neoplastica sentirei questo leggero peso quando abbasso la testa?

O è il flusso del sangue che va al cervello?

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Le ho già risposto in un altro consulto.
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente
Scusi dottore ero in preda al panico. Per concludere può rispondermi alla seconda domanda effettuata sul consulto dove pocanzi mi ha risposto?