x

x

Emicrania con aura

Gentile Dottore, sono un ragazzo di 28 anni in salute.
Da diversi anni soffro di cervicale, e circa da 3/4 anni mi capita di soffrire di emicrania con aura, una o due volte al massimo.
Quando si verifica, noto che per alcuni minuti ho dei disturbi visivi, poi questi vanno via lasciando un forte mal di testa e una sensazione di pesantezza o a volta, addormentamento di una parte della testa.
A luglio scorso sono andato in visita da un neurologo che, dopo aver detto i sintomi, mi ha detto di come non sia nulla di preoccupante visto le modalità e la mia salute.
Soffrendo di ansia (che sto curando con uno specialista) volevo chiedere due cose: 1 se questa patologia può portare a problemi di salute gravi e 2 visto che tra poco dovrò vaccinarmi contro il Covid, ci possono essere rischi neurologici?
Grazie per la risposta.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71.5k 2.2k 23
Gentile Ragazzo,

considerata la frequenza degli attacchi di emicrania con aura può stare tranquillo, non è nulla di preoccupante.
Riguardo il vaccino anticovid, non ci sono controindicazioni alla sua somministrazione, deve soltanto comunicare al medico vaccinatore questa condizione ed eventuali altri problemi.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

L'emicrania è una delle forme più diffuse di cefalea primaria, può essere con aura o senz'aura. Sintomi, cause e caratteristiche delle emicranie.

Leggi tutto