Rm encefalo

Gentili dottori, chiedo un consulto e ringrazio chiunque risponda.

RM e cefalo: non sono evidenti significative focali alterazioni dell'intensità di segnale a provenienza dal tessuto encefalico sovra- e sotto - tentoriale fatta eccezione per areola di iperintensira' nelle sequenze a TR lungo di circa 5 mm localizzata nella sostanza bianca sotto-corticale fronto-insulare di destra, reperto in prima ipotesi di significativo gliotico aspecifico.

Non evidenti focali alterazioni del coefficiente di diffusione apparente compatibili con eventi ischemici di recente ischemici di recente insorgenza.

Nei limiti la rappresentazione del corpo calloso e del tronco dell'encefalo studiato fino alla giunzione bulbo-spinale.

Riconoscibile la fisiologica iperintensita' di segnale in T1 della neuroipofisi.

Sistema ventricolare in asse, simmetrico, di dimensioni nei limiti.

Regolare la rappresentazione degli spazi liquorali peri-corticali e cisternali.

Cosa vuol dire?
Ho letto che le areole gliotuche sono delle micro ischemie sono compatibili con questo referto?

E l'iperintensita' di segnale t1 della neuroipofisi è preoccupante?

Grazie in anticipo
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,7k 2k 23
Gentile Utente,

una gliosi aspecifica indica qualcosa che è avvenuto nel passato e guarito.
Può essere di natura vascolare, infiammatoria o traumatica.
Essendo isolata non desta preoccupazione.
L"iperintensità di segnale della neuroipofisi è fisiologica, cioè normale.
Faccia vedere le immagini dell’esame al collega che l'ha richiesto.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la risposta, vascolare quindi ischemia?
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,7k 2k 23
Teoricamente è possibile.

Dr. Antonio Ferraloro

[#4]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore, scusi se la disturbo nuovamente
Le volevo chiedere se si trattasse di un coagulo che ha provocato questa mini areola si è sciolto spontaneamente? Le spiego io sono stato male cora 4 mesi fa, un coagolo può rimanere in circolo tutto questo tempo in altri parti del corpo?
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,7k 2k 23
No, un coagulo non può rimanere mesi in circolo, nemmeno giorni o ore, quando trova un vaso più piccolo lo occlude e si ferma lì, questo spiegato in parole semplici.

Dr. Antonio Ferraloro

[#6]
dopo
Utente
Utente
La sua spiegazione è stata molto esaustiva, mettiamo il caso quindi il mio malessere di 4 mesi fa è collegata a quella areola (tra cui il neurologo che ha visto non lha definita nemmeno ischemia ma una sciocchezza) cosa è successo lha occlusa per poco e poi il corpo la dissolta? Una curiosità mia personale, grazie in anticipo
[#7]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,7k 2k 23
È una piccola cicatrice, la piccola area è stata riparata da alcune cellule del cervello, convengo con quanto detto dal neurologo.

Dr. Antonio Ferraloro

[#8]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore scusi se la disturbo nuovamente, volevo chiederle una cosa, ma dovrei prendere la cardioaspirina per evitare che succeda di nuovo? Anche se è un'areola molto piccola?
[#9]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,7k 2k 23
Il reperto riscontrato alla RM encefalica non giustifica l’assunzione di cardioaspirina, salvo parere contrario dei colleghi che La seguono.

Dr. Antonio Ferraloro

[#10]
dopo
Utente
Utente
Dottore una domanda, ma quindi non devo fare nulla? Il neurologo ha prescritto esami per vasculite omocisteina ricerca shunt cardio polmonare e rm tra 1 anno, però ha minimizzato il tutto.
Io ho timore che se fosse piccola ischemia riaccada, rischio un ictus nel breve periodo secondo lei?
[#11]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,7k 2k 23
Non rischia nessun ictus, stia tranquillo, questi reperti li riscontriamo molto frequentemente.
Deve soltanto seguire le indicazioni del neurologo ed effettuare gli esami prescritti.

Dr. Antonio Ferraloro

[#12]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore
[#13]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,7k 2k 23
Prego, buona serata.

Dr. Antonio Ferraloro

[#14]
dopo
Utente
Utente
Dottore scusi se la disturbo nuovamente, visto che io ho avuto il malore 4 mesi fa, nella rm che ho fatto circa 2 settimane fa si capirebbe se la piccola areola fosse recente ovvero 4 mesi fa, conseguenza di un'ischemia ? Oppure è passato troppo tempo e quindi ormai è impossibile capire se è stata di anni fa o 4 mesi fa? Cordialmente la ringrazio in anticipo
[#15]
dopo
Utente
Utente
Ho fatto gli esami per vasculite solo folati bassi e vitamina b12 alta, gli altri negativi, ho fatto la ricerca del forame ovale negativa, adesso cosa devo fare?
[#16]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,7k 2k 23
In caso di gliosi non è possibile stabilire il periodo di formazione, teoricamente può essere anche presente dalla nascita per lieve sofferenza al parto.
Cosa fare adesso? Una terapia con folati, l'omocisteina è normale?
Per il resto segua i consigli del neurologo che La segue.

Dr. Antonio Ferraloro

[#17]
dopo
Utente
Utente
In realtà io sono nato con il cordone intorno al collo e un po' scuro, così mi è stato detto ma sono rinvenuto subito e non ho avuto nessun tipo di problema, potrebbe essere questa una spiegazione? Grazie dottore per la sua gentilezza e disponibilità
[#18]
dopo
Utente
Utente
Sisi l'omocisteina è nella norma
[#19]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,7k 2k 23
Potrebbe essere un’ipotesi così come quelle fatte sopra.
Comunque una gliosi aspecifica isolata non desta preoccupazione.

Dr. Antonio Ferraloro

[#20]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio moltissimo per la velocità delle risposte
[#21]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore, buonasera. Le volevo chiedere se con la rm che ho fatto è dal risultato si possa escludere un ascesso cerebrale, grazie mille

Cordialmente
[#22]
dopo
Utente
Utente
Scusi se lho disturbata nuovamente ma sono un po' preoccupsto
[#23]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,7k 2k 23
Ovviamente sì, stia tranquillo.

Dr. Antonio Ferraloro

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test