Utente 294XXX
Buonasera, vorrei sapere, cortesemente, se una condizione di ansia intensa e di stress estremo potrebbe essere la causa di episodi ripetuti e brevissimi di fibrillazione atriale e di tachicardia sopraventricolare, ovviamente escluse le cause fisiche (cardiache e non). Grazie per una eventuale risposta.

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Ha già fatto la visita cardiologica?


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 294XXX

Effettuata, con ecocardiogramma negativo tranne minima insufficienza mitralica. A casa ho la pressione nella norma, dal dott. a 150, ma mi succede da sempre, infatti una volta feci l’holter pressorio (valori normali). Grazie e buonasera.