Utente 418XXX
Buongiorno. All'età di 24 anni ho sofferto di depressione post-parto seguita da un pseudo tentato suicidio con farmaci. Complessi di colpa per il trauma subito dai miei due figli piccoli. Non mi sono curata, non sapevo da chi andare. Ero sola. Superato questo periodo per il bene dei miei figli. Ma 6 anni fa causa un grande dolore è tornata la depressione maggiore. Avevo un muro nero davanti, un dolore pazzesco! Tramite un consultorio sono stata seguita da uno psichiatra per la cura (welbutrin). E da una psicologa per 6 mesi. Lo psichiatra non l'ho più trovato . Il consultorio non c'è più. Concludendo ho continuato col welbutrin e 12 gocce di Tavor la sera per dormire. Da qualche mese ho notato la perdita di memoria e questo mi mette un'ansia tremenda. Ho assistito la mamma con l'alzhaimer, può capire il mio terrore! Mi alzo il mattino con forte ansia. Mi commuovo facilmente, . Il mio medico mi ha consigliato una visita psichiatrica, ho tanta, tanta paura.

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Quale è la sua domanda?


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 418XXX

Dottor Saverio mi perdoni, ha perfettamente ragione!
Ho raccontato a grandi linee la mia storia e la domanda è: cosiderando la mia età, vari episodi depressivi, potrebbe l'ansia di cui soffro causarmi l'alzhaimer?
La ringrazio.