Utente 476XXX
Buongiorno. Vi scrivo in quanto vorrei avere delle informazioni urgenti su un farmaco. Allora sono in cura con una psichiatra per ansia e attacchi di panico. Prendevo le gocce di depas prescritte dal mio medico curante, ma non facendomi alcun effetto, con la mia psichiatra abbiamo deciso di scalare il dosaggio per poi iniziare una nuova terapia che consiste in 1 CP da 30 mg di ezequa ( è una antidepressivo come voi ben sapete, ma la psichiatra mi ha detto che usato in piccole dosi, viene usato come ansiolitico) e 10 gocce di en la sera per 10 gg. Ieri sera ho iniziato con le gocce e stamattina con la compressa. Fatto sta che da qualche ora, avverto forte dolore allo stomaco e molta nausea. Da tener presente che soffro di reflusso e ho appena finito la cura per l'helicobacter pylori sperando di averlo eradicato. Detto ciò, secondo voi, questi miei dolori di stomaco sono dovuti al nuovo farmaco, o al mio stomaco "compromesso"? Tra gli effetti indesiderati di ezequa c'è la nausea come effetto indesiderato molto comune, ma posso avvertirlo subito già dopo poche ore dalla primissima somministrazione? Spero di avere presto notizie. Inutile dirvi che l'attesa aumenta solo l'ansia. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Il farmaco è antidepressivo e funziona su tutti i sintomi relativi ai disturbi d’ansia e dell’umore.

La presenza di un effetto collaterale comune è una cosa normale e frequente.

Tendenzialmente tali effetti spiacevoli si riducono nel tempo.

Il dosaggio terapeutico dovrà essere superiore a quello attuale.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 476XXX

Secondo la mia psichiatra il dosaggio giusto è quello. Perché se lo aumentiamo, rischiamo di avere l'effetto contrario. In ogni caso, volevo sapere se gli effetti indesiderati possono presentarsi appena si inizia una terapia o per avere effetti indesiderati ci vuole qualche giorno di assunzione del farmaco

[#3] dopo  
Dr. Carlo Ignazio Cattaneo

24% attività
8% attualità
12% socialità
VERBANIA (VB)
BORGOMANERO (NO)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2017
Gli effetti collaterali gastrointestinali dei farmaci come quello che assume si riducono e spesso spariscono dopo alcuni giorni di assunzione; faccia comunque riferimento al Suo specialista di fiducia.
Dr. Carlo Ignazio Cattaneo

[#4] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Le dico chiaramente che il dosaggio è insufficiente.

Come già le avevo risposto, gli effetti spiacevoli possono ridursi nel tempo.
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it