Bipolare resistente stato misto

Buonasera gentili dottori, attualmente sto controllando con i farmaci che elencherò un disturbo bipolare in stato misto ( almeno quello che dice lo psichiatra ); non riesco però a capire perché ho un ansia che mi divora e una conseguente irrequietezza motoria che mi rende praticamente inabile a lavorare.
La mia cura:
Resilient : 3 e 1/2
Olanzapina : 10 mg
Lamictal : 150mg
Lyrica: 450mg
Inderal: 160 mg

La cura è bella forte ma è riuscita bene a eliminare le crisi psicotiche ma non lo stato d’ansia.
La domanda è : c’è qualcosa di sbagliato? È possibile che non rispondo alle cure?

Saluti e grazie
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 34,3k 836 50
Se non si riduce lo Stato d’ansia vanno valutate alcune variazioni ancora possibili su questa terapia.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it

https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie Dr. Ruggiero, mi è stato modificato da poco il lyrica, nel senso che ho variato da due pastiglie da 150mg a tre pastiglie da 150mg.
Dopo quanto sento il miglioramento? Mi scusi ma il mio medico è in ferie e lui ha detto 3 giorni mentre su alcuni siti è scritto 3 settimane.

Cordiali saluti.

Il disturbo bipolare è una patologia che si manifesta in più fasi: depressiva, maniacale o mista. Scopriamo i sintomi, la diagnosi e le possibili terapie.

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio