Utente 365XXX
Salve
Al mio ragazzo bipolare tipo 1 che ha avuto in passato due crisi in 5 anni (ora ha 30 anni), hanno dato in sostituzione del litio (non tollerato) soltanto 25 mg di seroquel da prendere la sera, da aumentare a 50 a bisogno in caso di insonnia. Mi chiedo se una dose di 25 mg al giorno sia sufficiente come stabilizzante e prevenzione nei periodi di eutimia.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Mario Savino

40% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Se si tratta di un disturbo di tipo I il Seroquel a 25mg è probabilmente insufficiente, detto questo se le crisi precedenti sono state così distanziate potrebbe lo stesso godere di un certo periodo di benessere.
Detto questo, il Litio, che con ogni probabilità funzionerebbe meglio, che effetti gli ha dato? Ha provato sia il Carbolithium che il Resilient e il Quilonorm-R (Farmacia del Vaticano)?
Mario Savino
medico
Specialista in Psichiatria
www.mariosavino.com

[#2] dopo  
Utente 365XXX

Io litio credo sia stato più un rifiuto psicologico, li ha usati entrambi x un annetto durante/ dopo l'ultima crisi, smesso a luglio. Quale è la dose seroquel rp consigliata x il mantenimento? Dopo quanto potrebbero ripresentarsi i sintomi? Ultimamente sembra un po'su di giri ma a giorni alterni

[#3] dopo  
Dr. Mario Savino

40% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Le dosi adatte al suo caso può definirle solo il suo Psichiatra. Online non possiamo "indovinarle", mi spiace.
Mario Savino
medico
Specialista in Psichiatria
www.mariosavino.com

[#4] dopo  
Utente 365XXX

Grazie, mi chiedevo se per il mantenimento ci fossero comunque dei range riferimento di massima. E se il seroquel da 25 può essere usato da solo e non in associazione ad altri farmaci