Interruzione zoloft

Gentili Dottori ho un quesito da sottoporre.
Da due mesi sto assumendo zoloft 0.50 mg per motivi di ansia.
Tuttavia, dopo pochi giorni dell'assunzione del farmaco i miei acufeni sono peggiorati tantissimo.
A questo punto, con lo psichiatra si è deciso di interrompere il farmaco. Dovrei per i prossimi 15 gg ridurre da 0.50 mg a 0.25 mg al giorno e poi stop.
Volevo avere un parere circa le sopra descritte modalità di scalaggio, per evitare i possibili effetti da sospensione, considerando che sto assumendo il farmaco da due mesi.
Grazie.
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 44.4k 1k 248
Gentile utente,

Una dose minima, il medico le dà uno schema semplice di sospensione graduale, e si pone ulteriormente il problema, per quale motivo ?

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

[#2]
Attivo dal 2018 al 2019
Ex utente
Grazie per la celere risposta.
Mi sono posto il problema in quanto conosco persone che a seguito di uno scalaggio troppo repentino hanno avuto effetti collaterali importanti, come aumento di ansia, tachicardia, tremori, ecc..... e vorrei cercare di evitare, se possibile, tali effetti.
[#3]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.7k 1k 63
Molte persone è un po’ generico come riferimento.

Sta facendo un semplice scalaggio a causa dell’effetto collaterale lamentato e non c’è nulla di trascendentale in questa riduzione.

Il problema primario è quello di stabilire come trattare i suoi disturbi per cui era stato prescritto lo Zoloft.

Comunque il dosaggio è 50mg e 25mg non 0,50 e 0,25


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#4]
Attivo dal 2018 al 2019
Ex utente
Grazie per la sua risposta Dott. Ruggiero. Mi scuso sulla mia imprecisione sulla posologia.
Al momento si è deciso di NON sostituire il farmaco in quanto temo che qualsiasi farmaco possa peggiorare l'acufene.
La sera invece si è deciso di lasciare 15 mg di mirtazapina che già assumo per aiutarmi a dormire.
Posso approfittare per farle un'ulteriore domanda?
Premetto che la decisione di sospendere lo zoloft non è stata per me facile anzi tutt'altro. Tuttavia, si é giunti a questa conclusione per il timore che l'effetto collaterale del peggioramento acufene possa ulteriormente aggravarsi. Non nascondo che ho un po' di preoccupazione che l'interruzione dello zoloft possa farmi tornare l'ansia. Ora, secondo lei la presentazione di ansia in quanto tempo dovrei avvertirla dalla riduzione o sospensione del farmaco?
Grazie.
Acufeni

L'acufene (o tinnito) è un disturbo dell'orecchio che si manifesta sotto forma di ronzio o fischio costante o pulsante. Scopri i sintomi, le cause e i rimedi.

Leggi tutto