Valpinax e psicofarmaci effetto nullo dopo 20 giorni?

Buondì dottori,
Circa un mese fa ho iniziato una terapia con xanax-Levopraid-cipralex-Valpinax-melatonina per combattere al tempo stesso colon irritabile e crisi ansiose (terapia prescritta da gastroenterologo e psichiatra).

Prima di questa terapia avevo un costante mal di pancia che mi accompagnava tutto il giorno e cessava di notte, accompagnato da almeno 3-4 evacuazioni al giorno.

Il giorno successivo all’inizio della cura sopra citata ho iniziato subito a stare meglio.

Per 20 giorni, il paradiso: solo 2 evacuazioni al giorno, mal di pancia scomparso, tranquillità ritrovata, sonno sereno.

Dal 21 giorno, coinciso col mio ritorno a casa per le vacanze pasquali (vivo e lavoro fuori regione), ripiombata nell’abisso: 6/7 evacuazioni al giorno che negli ultimi giorni si sono stabilizzate sulle 3/4 giornaliere, mal di pancia tornato, palpitazioni, apnee improvvise.

Possibile che la cura abbia smesso la sua efficacia?
continuo a farla ma è come se non prendessi nulla!
Premetto che da un mese sto anche seguendo una dieta stretta per colon irritabile e l’ho continuata a seguire anche durante i giorni di festa.

Grazie!
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 34,3k 836 50
Deve attendere ancora per avere efficacia dalla terapia e farla rivalutare.



Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it

https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio