x

x

Gabapentin per disturbo borderline

Gentili medici,

Dopo svariate terapie che si sono rivelate non risolutive e diagnosi inesatta, il mio attuale psichiatra mi ha diagnosticato un disturbo borderline di personalità.


Mi ha prescritto il farmaco Gabapentin.
Devo assumere 300 mg la mattina ore 8 e 300 mg la sera ore 20.
Devo iniziare con 300 mg la sera e dopo 7 giorni aumentare e appunto assumere il farmaco anche la mattina.


Oggi pomeriggio ho acquistato il farmaco dato che non è rimborsabile da sistema nazionale sanitario.
Il mio medico di base mi ha spiegato che non ho diritto alla nota 4.
Ma questo non è un problema, se non ho diritto lo pago il farmaco.
Leggendo il foglio illustrativo mi sono un po' turbata.
Ho letto che tra gli effetti collaterali comuni ci sono infezioni virali, polmonite e altre infezioni varie, pressione sanguigna alta, rabbia, nervosismo, depressione, alterazione dell'umore.
Tra l'altro nelle indicazioni terapeutiche non c'è nessuna indicazione per disturbi dell'umore.
Facilmente intuibile che sia una prescrizione off label.


Appena possibile contatterò il mio curante per avere delucidazioni.
Nel frattempo chiedo in questa sede.


Volevo sapere nella vostra esperienza se gabapentin è adatto per il disturbo borderline e se gli effetti collaterali menzionati si verificano facilmente soprattutto quelli a livello di umore.
Non vorrei fare una terapia e peggiorare. Inoltre volevo sapere quando tempo impiegherebbe in linea generale gabapentin a fare effetto sul disturbo borderline.


Grazie in anticipo a chi mi risponderà.


Cordiali saluti
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 37,1k 888 56
Ha ricevuto una prescrizione a seguito della visita ricevuta.

Un disturbo borderline non è un disturbo dell’umore in senso stretto ma include una serie di sintomi correlati.



Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it


https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72