Paura della penetrazione

Buonasera, sono una ragazza di 28 anni e sono ancora vergine.
Non ho mai avuto un contatto intimo con un uomo e non mi sono mai masturbata.

La mia masturbazione è infantile in quanto consiste nel chiudere le gambe o toccarmi il clitoride.
Non riesco ad andare oltre.

Per me tutto questo, soprattutto la verginità, è fattore di vergogna! Un uomo si spaventerebbe nel 2020 se solo sapesse!
Secondo voi quale potrebbe essere il problema?
Consigli?

Grazie
[#1]
Dr. Carla Maria Brunialti Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 17.9k 583 67
Gentile utente,

"..Secondo voi quale potrebbe essere il problema?.."

Risposta:
nessuna diagnosi è possibile on line.
Chissà a cosa è dovuta la Sua difficoltà:
educazione familiare piena di tabù,
esperienze negative,
altro...

Il problema ora è
*andare oltre*.
E' la "Paura della penetrazione" che glielo impedisce, come dice il Suo titolo?
E' forse la paura del dolore?
https://www.medicitalia.it/blog/psicologia/7907-terapie-efficaci-per-il-vaginismo-dall-esperienza-clinica.html .
O che altro?

Dott. Brunialti

Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta, Sessuologa clinica, Psicologa europea.
https://www.centrobrunialtipsy.it/