Come sconfiggere la paura dell’infarto

Buongiorno,
Sono una ragazza di 32 e ho due bellissime bambine.
Nonostante sia felice da ormai 6 anni combatto con la paura di avere problemi cardiaci.
Mio papà ha avuto un infarto (dal quale si è ripreso benissimo) e io ho iniziato ad avere paura un anno dopo.
Soffro anche di problemi di stomaco, che nonostante un ernia iatale, la dottoressa dice che sono legati più all’ansia.
Cerco di svolgere la mia vita normalmente, anzi preferisco stare a contatto con le persone.
Però ad un minimo sintomo la mia testa va in tilt peggiorando la situazione.

Vorrei se possibile qualche consiglio o dritta per riuscire a uscire da questo circolo vizioso.


Grazie e buona giornata
[#1]
Dr. Armando De Vincentiis Psicologo, Psicoterapeuta 7,2k 225 108

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio