Utente 441XXX
Salve sono un ragazzo di 20 anni e sono molto preoccupato.

Ho recentemente notato, per caso, quindi non so da quanto ce l'abbia, di avere sull'asta del pene una sorta di pallina, che si sviluppa più che localmente (non è proprio una bolla) come a costituire una striscia cicciotta di 1,5 cm (5mm di spessore verso il fuori) medio lateralmente verso destra.

Al tatto non crea dolore a pene non in erezione, mentre quando è eretto provo dolore...
È sottopelle
Il colore rispecchia quello della cute se non che è leggermente più pallida rispetto, appunto, alla cute circostante.

Ammetto di aver sollecitato non poco il pene in termini di masturbazione e rapporti, più volte nell'arco di 8 ore in una giornata poco precedente al girno in cui mi sono accorto di questa cosa.
Devo preoccuparmi?
Cosa devo notare in termini di cambiamenti che questa "pallina" potrebbe subire che dovrebbero allarmarmi o rassicurarmi?

Grazie in anticipo del vostro aiuto

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Izzo

28% attività
8% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
MASSA LUBRENSE (NA)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Caro utente,
il fatto che sia comparsa in poco tempo è un indice di una probabile natura infiammatoria. In ogni caso, le consiglio di essere visitato ai genitali dal suo medico curante e, se necessario, da un andrologo- urologo di riferimento.
Cordialità
Dr. Alessandro Izzo
www.studiomedicoizzo.it
dott.alessandro.izzo@gmail.com