Parere eco apparato urinario

Entrambi i reni sono in sede, di forma e contorni regolari, con rapporto cortico -midollare conservato.
Il volume è nei limiti della norma; non si evidenziano lesioni riferibilia litiasi, ne dilatazioni delle strutture calico-pieliche, sparse immagini cistiche la maggiore a sx 28 mm concomita anche un immagina calcica di 8, 5mm.
Vescisa normorepleta, a contenuto transonico, senza evidennza di lesioni aggettanti.
Prostata in sede ad ecostruttura disomogenea con microcalcificazioni nel contesto, 45x41x43mm.
Assente liquido libero nello scavo retto vescicale.
Volevo un vostro parere Grazie.
[#1]
Dr. Paolo Piana Urologo 26,9k 1,3k 15
lei purtroppo non cievidenzia il motivo per il quale è stata eseguita questa ecografia e questo limita la nostra interpretazioen del caso. D'ogni modo, si riscontrano alcuen piccole citi renali apparentemente prive di significato. La prostata è poco aumentata di volume, compatibile con l'età, presenta al suo inerno delle calcificazioni che sono segno di precedenti infiammazioni guarite.

Dr. Paolo Piana
Responsabile Trattamento Calcolosi Urinaria A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.paolopianaurologo.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore e grazie per la risposta , ho fatto eco e visita urologica per lievi problemi ad iniziare la minzione , l urologo mi prescrisse Antral 2,5 e Androprox 700 per 3 mesi , alla visita prostata aumentata e consistenza parenchinosa.Non noduli sospetti.Le volevo chiedere cosa significa Immagine calcica di 8,5 mm è un calcolo? Aspetto un vostro riscontro Con Stima Grazie.
[#3]
Dr. Paolo Piana Urologo 26,9k 1,3k 15
A quanto si legge nel referto, dovrebbe trattarsi di una calcificazione della parete di una delle cisti, cosa che può succedere e non ha particolare significato.

Dr. Paolo Piana
Responsabile Trattamento Calcolosi Urinaria A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.paolopianaurologo.it

[#4]
dopo
Utente
Utente
Dottore grazie per la risposta, da un po di tempo mi capita che durante la defecazione esce anche del liquido dal pene, sembra sperma ho effettuato ecografia prostatica e visita urologica refertandomi ipertrofia prostata da cosa può dipendere, ho notato che capita spesso se mi sforzo per defecare. Aspettando un suo illustre parere ed un eventuale consiglio. La ringrazio
[#5]
Dr. Paolo Piana Urologo 26,9k 1,3k 15
Il liquido che osserva è secrezione della prostata, che può essere prodotto in quantità maggiore in condizioni di congestione o infiammazione. E' ovvio che negkli sforzi per la defecazione questa emissione possa diventare ancora più evidente. ne parli con il suo urologo, noi a distanza non abbiamo consigli mirati da fornirle.

Dr. Paolo Piana
Responsabile Trattamento Calcolosi Urinaria A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.paolopianaurologo.it

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio