Utente 321XXX
Gent.mi Dottori, dopo l’ultimo consulto sullo spermiogramma a Dicembre '14 è arrivata una gravidanza, ma si evidenziava solo camera gestazionale e alla IX settimana si è interrotta con aborto e revisione uterina. Data la delusione abbiamo messo da parte questo nostro desiderio. Nel marzo 2016, mio marito ha effettuato un controllo con visita ed ecografia, tutto è risultato regolare, niente varicocele e, viene fatto uno spermiogramma, ecco il risultato:
Durata astinenza: 3 gg. - volume 1,6 ml (v.n. ≥ 1,5 ml) _tempo di liquefazione 20 min.; - _Ph 7.8 (v.n. ≥ 7.2) - _viscosità normale
_conc. Spermatozoi 5.9 x 10 alla sesta ( v.n. ≥ 15 x 10 alla sesta) - _N. tot. Spermatozoi 9.440.000 (v.n. 39 x 10 alla sesta)
_Motilità (≤ 60’) (v.n. PR = (a)+(b) ≥32% - PR+NP=(a)+(b)+(c) ≥40%)
rapidamente progressiva rettilinea (a) o% - progressiva rettilinea (b) 31% - non progressiva (c) 27% - immobili (d) 42%
_Vitalità 65% ( v.n. ≥ 58%) - Morfologia (Kruger Strict Criteria) 2% ( v.n. ≥ 4%)
_Leucociti Assenti x 10 alla sesta/ml. (v.n. ≤ 1 x 10 alla sesta/ml) - _Screening Anticorpi Antispermatozoo (IgG) MAR test Non dosa dosabile -_Screening di trattamento per ART Sp. Recuperati 7 x 10 alla sesta/ml Motilità PR 45%
Visti gli esami, il medico ci consiglia di affidarci ad un centro PMA o provare con una cura che, probabilmente non sarebbe, presi dallo sconforto e, da un successivo problema familiare abbandoniamo il tutto.
Oggi vogliamo ripartire e capire quale sia il problema e cosa bisogna fare e, ci siamo affidati ad un ginecologo specializzato in infertilità di coppia, mio marito ha ripetuto l’esame ed eccovi i risultati:
Durata astinenza: 4 gg. - _aspetto opaco - _odore normale - volume 0,8 ml (v.n. ≥ 1,5 ml) - Ph 8 (v.n. ≥ 7.2) - liquefazione completa dopo 60 min.; - _Cristalli (p.c.v.): rari - emazie (p.c.v.): 1 - _batteri: pochi - _detriti: pochi
_Concentrazione 91 x 10 alla sesta ( v.n. ≥ 15 x 10 alla sesta) - _N. tot. Spermatozoi 72.8 x 10 alla sesta (v.n. 39 x 10 alla sesta)
_Motilità progressiva 1 ora 37% (v.n. ≥32%) - Motilità non progressiva 1 ora 18% - _Motilità tot. 1 ora 55% (v.n. ≥40%) - Immobili 45%
_Morfologia:forme tipiche 11% (v.n. ≥4%) - anomalie della testa 88% - anomalie del tratto intermedio 29% - forme atipiche 89% - anomalie della coda 14% - residuo citoplasmatico 1%
_cellule rotonde = 0 - elementi linea spermatogenetica = 0 - leucociti perossidasi positivi 0 x 10 alla sesta (valori normali ≤ 10 alla sesta /ml
_cellule epitaliali (p.c.v.) 0 - cellule cilindriche (p.c.v.) 0 _spermiofagi (p.c.v.) 0
Chiedo un Vostro parere su questi esami, Secondo il medico, non c’è bisogno di cura per mio marito e la gravidanza arriverà ,io ho qualche dubbio perché l’anno scorso l’andrologo disse a mio marito, che una cura farmacologica si poteva tentare per migliorare il liquido seminale ed arrivare ad instaurare una gravidanza (Lui 37 anni,io quasi 34 anni)
Vi ringrazio in anticipo del tempo che perderete, e, porgo cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

l'ultimo spermiogramma che ci presenta ritorna a numeri accettabili e tranquillizzanti.

Il laboratorio utilizzato è affidabile ed aggiornato?

Cosa dice il vostro andrologo di fiducia?

Detto questo si ricordi che una gravidanza non dipende solo purtroppo da un esame del liquido seminale nella norma; se desidera poi avere altre informazioni più precise sulla “complessità” che accompagna un’infertilità di coppia, può leggere, se non ancora fatto, anche gl’articoli pubblicati sempre sul nostro sito e visibili agl’indirizzi:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/660-miti-realta-maschio-infertile.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1446-antiossidanti-radicali-liberi-fertilita-maschile.html

https://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/214-stile-vita-ed-infertilita.html

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 321XXX

Buongiorno e, innanzitutto grazie
Il laboratorio dove è stato effettuato l'esame segue i criteri del WHO 2010.
Purtroppo abbiamo appuntamento dal medico a gennaio, per questo chiedevo un Vs. appoggio e parere sugli esami.
Io ho effettuato visita ginecologica ed eco TV ed escludendo ovaie dislocate per il resto tutto ok, ho effettuato analisi da al 3° giorno del ciclo, ma non so se sono nella norma o meno, sotto Le riporto i risultati:
_TESTOSTERONE(met.immunom.IMMULITE) 0.43 ng/ml (valori di riferimento 0.2-1.2 ng/ml)
_T3 LIBERO. 2.86 pg/ml (valori di riferimento 2.30-4.20 pg/ml)
_TSH ORMONE TIROIDEO (MEIA hTSH ). 1.03 uUI/ml (valori di riferimento 0.49-4.67uUI/ml)
_T4 LIBERO. 1.34 ng/dl (valori di riferimento 0.61-1.80 ng/dl)
_ANTIGENE CA 125 (met.immunometrico). 18 U/ml (valori di riferimento sino 35 U/ml)
_17-BETA ESTRADIOLO(met.immunom.) 45 pg/ml
Valori normali nelle donne:
fase follicolare.........0-160 pg/ml
picco ovulatorio.........34-400 pg/ml
fase luteinica...........27-246 pg/ml
menopausa...............0 - 30 pg/ml

_FSH (met.immunometrico IMMULITE). 7.85 mI.U/ml
Valori normali nella donna:
...fase follicolare.......4-10.4mI.U/ml
...picco meta' ciclo.....9-21 mI.U./ml
...fase luteinica.......3-7 mI.U./ml
...menopausa...........41.0-134.3 mUI/ml

_LH (me.immunoimetrico ). 3.50 mI.U/ml
Valori normali nella donna:
fase follicolare......3-13 mI.U./ml
picco meta' ciclo....20-100 mI.U./ml
fase luteinica........4-10 mI.U./ml
menopausa............20.6-43 mI.U./ml

_PROLATTINA (met.immunom.). 21.40 ng/ml (valori di riferimento 0 - 25 ng/ml)
_DHEA SOLFATO (met.IMMULITE). 285 mcg/dl (valori di riferimento 35-430 mcg/dl)
_DELTA-4-ANDROSTENDIONE (met.ELISA). *FN 3.70 ng/ml (valori di riferimento 0.3 - 3.3 ng/ml)
_TESTOSTERONE LIBERO . 2.60 pg/ml (valori di riferimento 0.3-4.1pg/ml)
_SHBG (met.immunometrico IMMULITE). 70.30 nmol/l (valori di riferimento 18-114 nmol/l)

Nel frattempo ho iniziato ad assumere SINOPOL FORTE bustine, due al dì, mi sa che la strada sarà lunga!
Grazie ancora per il tempo che mi dedicherà e, buona giornata

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene seguite ora le indicazioni ricevute e poi, fatta la rivalutazione con il suo ginecologo ed anche con l'andrologo di riferimento di suo marito, ci riaggiorni.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 321XXX

Salve, ieri finalmente siamo stati dal medico e, a quanto pare l'esame del liquido di mio marito è OK! e non gli è stata prescritta alcun tipo di cura o integratore.
Il mio ginecologo, invece, dice di aspettare due mesi continuando con l'integratore SINOPOL e successivamente fare il controllo delle tube.
Cordiali saluti

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene seguite le indicazioni ricevute!
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com