Utente 488XXX
Salve a tutti
Sono un ragazzo di 19 anni e sto riscontrando dei problemi con il mio pene.
Da premettere che ho avuto solo 2 partner fino ad ora,
Una 3 anni fa mentre con l'altra partner sono attualmente fidanzato (ovviamente ho avuto rapporti con entrambi).
Due mesi fa iniziai a percepire fastidio,quasi come una ipersensibilità durante i rapporti alla fine di essi mi comparve anche qualcosa di simile a bollicine bianche e rosse sul "corpo" del pene e sul glande. Con il passare del tempo la situazione è peggiorata così tanto da non poter avere più rapporti con la mia attuale partner. La situazione è però attualmente altalenante, infatti le bolle compaiono dopo il rapport e scompaiono nell'arco di un giorno.
Mi hanno visitato più medici tra cui il mio medico curante e hanno constatato che l'unico problema fosse nella mia testa, ciò molto probabilmente dato dal fatto che ho parlato appunto della ipersensibilità che rovina i rapporti sessuali e perché queste bolle tendono a comparire e scomparire
Ho anche eseguito un test per hpv ad altro rischio che ha dato per fortuna riscontro negativo.
Allego delle foto e vi chiedo consigli
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

se dermatologicamente ed andrologicamente parlando tutto è nella norma in questi casi a volte può essere utile consultare sempre in diretta anche un bravo psicologo.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com