Utente 489XXX
Scarsa erezione a 17 anni?? Com’è possibile! Leggete per favore?
Buonasera, sono un ragazzo di 17 anni ed è da lunedì che mi stanno succedendo un po di cose strane. Punto 1. Lunedì mi sono masturbeto e dopo la masturbazione ho sentito un leggero fastidio al basso ventre ma subito nulla di che. Però poi me lo sono portato fino a tre giorni fa e a volte era un po’ fastidioso. Oggi che è domenica questo fastidio non c’è quasi più.
Punto 2. È uscito un problema un po’ molto più grave cioè che ho una scarsa erezione da due giorni, parto con il dire che non ho mai avuto questi problemi ed ero uno che si masturbava parecchio. Però è da un 6/7 mesi che ho conosciuto una ragazza ed è andato sempre tutto bene anche con lei e non ho mai avuto problemi fino a tre giorni fa. Ho anche avuto due erezioni mattutine spontanee in giorni diversi però durate poco nonostante durante il giorno avessi erezioni scarse. Però ho letto che avere erezioni mattutine spontanee è un segno di salute però a me non sembra che lì sotto risponda più di tanto. Il problema è che vorrei risolvere al più presto possibile perché ho una morosa e sopratutto ho 17 anni e non ho intenzione di essere impotente ho una vita davanti. E non credo sia ansia da prestazione perché non c’è gli ho mai avuti questj problemi di ansia. Però sono molto ansioso quando sono con la mia morosa per il fatto che non vorrei deluderla. In 10 minuti di erezione ci saranno state 3/4 perdite di erezione recuperate con fatica. Oggi ho avuto due erezioni spontanee ancora. Però non so mi sento ancora strano

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile giovanissimo lettore,

non si faccia autodiagnosi inutili e pericolose.

E' giunto il momento di sentire in diretta un esperto e bravo andrologo.

Come spesso ripeto da questo sito e vista la sua "giovane" età, approfitti di questo "disturbo-malessere" e non sicurezze, per conoscere finalmente, se non ancora fatto, il suo andrologo di fiducia.

Impari dalle sue compagne e dalle donne che la circondano che sicuramente, alla sua età, già conoscono il loro o la loro ginecologa.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione mirata e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 489XXX

Grazie dottore per la risposta. Le chiedo una cosa, secondo lei visto che è un medico potrebbe essere una cosa molto grave di organico? E secondo lei è curabile questo problema? Stamattina ho avuto due erezioni spontanee sembra leggermente meglio rispetto ai giorni passati

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Da quello che ci scrive potrebbe essere più facilmente un problema psicologico ma ora senta in diretta il suo andrologo di fiducia.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 489XXX

È molto probabile che sia un problema psicologico perché continuò a pensarci penso che non tornerò come prima che la morosa mi lasciera ecc ecc. l’unica cosa che non capisco èn è il perché mi sia successo. Prima che mi fosse successo tutto ciò era tutto a posto e funzionava tutto correttamente

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Senta o risenta ora il suo andrologo di fiducia e se lui lo riterrà opportuno la indirizzerà ad un esperto psicologo.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com