Utente 509XXX
Buonasera ormai è passato un mese e 5 giorni dall'intervento di postectomia che mi hanno eseguito e avrei delle domande da porvi.
Ho notato che in erezione sento come se ci fosse un filo interno lungo l'asta del pene vicino alla cicatrice... è un punto interno? Quanto devo aspettare ancora che il punto si riassorba?
In erezione non riesco ancora a scoprire del tutto il glande poichè ho notato che la cicatrice è ancora dura e poco elastica... quanto dovrei aspettare per una completa elasticità? Sono un po' scoraggiato perchè pensavo di risolvere il mio problema di fimosi dopo circa un mese ma invece mi ritrovo ancora con lo stesso problema di prima.
Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Patrizio Vicini

44% attività
16% attualità
16% socialità
ALBANO LAZIALE (RM)
GROTTAFERRATA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Caro lettore
Occorrono anche 6 mesi prima che la cicatrice si ammorbidisca.
Cordiali saluti.
Dott. Patrizio Vicini
www.patriziovicini.it
www.chirurgia-plasticaestetica.com
Roma

[#2] dopo  
Utente 509XXX

Buongiorno e grazie della risposta.
Ma quindi è normale che ora non riesca a scoprire il glande perché la cicatrice è ancora dura?
E per quanto riguarda del punto interno?

[#3] dopo  
Dr. Patrizio Vicini

44% attività
16% attualità
16% socialità
ALBANO LAZIALE (RM)
GROTTAFERRATA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Credo sia normale.
Ma la cosa migliore è farsi visitare da chi ha effettuato l'intervento.
Rinnovo i saluti.
Dott. Patrizio Vicini
www.patriziovicini.it
www.chirurgia-plasticaestetica.com
Roma