Utente 516XXX
Buongiorno,
5 mesi fa mi sono rivolto ad un urologo per dolore pubico e aumento frequenza minzione. Durante l'esplorazione digitorettale la prostata era dolente. Mi ha prescritto questi esami Clamydia, herpes tipo I e II spermocultivo e urocultivo. Solamente i test cultivo sia prostata che urine, sono risultati positivi per pseudomona aeruginosa. Dall'antibiogramma il dottore ha selezionato un antibiotico che mi ha prescritto per 20 gg. Al controllo digitorettale fatto due mesi dopo, la prostata era ancora dolente anche se gli esami spermacultivo e urocultivo risultavano entrambi negativi. Il dottore mi ha detto che anche se l'esami eranno negativi questo batterio puo' dare sintomi anche se il numero di colonie no fa scattare la positivita' dell'esame. Cosi' mi ha prescritto un differente antibiotico per altre due settimane (selezionandolo dall'antibiogramma del primo esame positivo). Al controllo di ieri stessa cosa mi sono presentato con esami urocultivo e spermacultivo negativi e mi ha prescritto tre settimane di antibiotico (sempre selezionandolo dall' antibiogramma del primo esame positivo). Richiedo gentilmente un Vostro parere in merito. Ringrazio e saluto Cordialmente.

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non fa alcun cenno al quadro clinico,certamente,a questo punto,più significativo delle reiterate terapie antibiotiche mirate,addirittura, su colture precedenti piuttosto che su quelle attuali...Qual'é l'esito degli esami ecografici?Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 516XXX

Egregio dottore,
l'urologo che mi segue non mi ha prescritto ecografia prostatica. La eseguiro' in questi giorni e la informero' sull'esito.
La ringrazio per l'attenzione.
Cordiali saluti

[#3] dopo  
Utente 516XXX

Egregio Dottore,
ho eseguito ecografia sovrapubica prostata ed ecografia all'apparato urogenitale. Tutto nella norma. Per quanto concerne il quadro clinico non avverto alcun sintomo ne' avverto alcun dolore. Psa valore 0.19
invariato rispetto ai controlli degli anni precedenti.
Dopo la diagnosi di prostatite batterica e infezione delle basse vie urinarie, risalente a 5 mesi fa, mi e' stato consigliato di eseguire esame urocultivo e spermacultivo con cadenza mensile, vista l'aggressivita' di questo batterio. I risultati degli esami successivi alla prima cura con antibiotico sono sempre stati negativi.
Ho provato dolore alla prostata solo durante controllo digitorettale effettuato dall'urologo che mi ha prescritto ancora 20 giorni di antibiotico.
La ringrazio per l'attenzione e la saluto cordialmente,