Utente 177XXX
Salve, ho 33 anni e 9 anni fa ho iniziato ad avere problemi di eiaculazione precoce.. . Tutte le viste del caso fatte e risultate negative.. . L and Rolo mi consigliò 5 mg cialis al bisogno.. Mi hanno aiutato tantissimo.. . Non ho avuto più bisogno di nulla.. . . Adeso con lo stress da lavoro e riapparso il problema e anche un erezione non prolungata.. . Mi ha dato nuovamente cialis 5mg.. . presa 2 settimane fa.. . Andata benissimo.. . . Ma ogni volta ho paura di infarti ictus ecc.. . . Sono un soggetto sano.. . . Ho fatto pure l elettrocardiogramma sotto sforzo ed è tutto apposto.. . Ma ce pericolo reale usando 5 mg di cialis di un infarto o ictus?

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

il farmaco, da lei indicato, presenta dei profili di sicurezza tali da essere oggi utilizzati anche in alcune patologie ad andamento cronico come l’ipertrofia prostatica benigna.

Si legga questa mia news:

https://www.medicitalia.it/blog/urologia/1510-il-tadalafil-cialis-fa-bene-all-amore-ma-non-solo.html

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione mirata e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com