Utente 448XXX
Buonasera dottori,
Sono una ragazza di 23 anni. Da questa estate soffro di picchi di pressione (185/100 140/90) ecc.. Però pensando che era il sole ho lasciato perdere,però due settimane fa non mi sentivo tanto bene misurando la pressione era altina..
Sono andata dal cardiologo quindi e ho fatto holter pressorio, cardiaco,e una sfilza di esami.. Quelli del sangue e urine 24H aspetto le risposte. Tiroide solo anticorpi alterati.E venerdi faccio ecodoppler reni e surreni.
Holter pressioro uscito profilo lievemente ipertensivo media giorno 140/90 notte 130/80 e mi ha datto norvasc metà compressa da 5mg. Cardiaco regolare a parte varie extrasistole.
I sintomi con questa compressa (la prendo da 2 giorni) sono spariti ma ho spesso da molto tempo, qualche anno, improvvise vampate al viso con rossore e sensazione di calore. Da cosa possono dipendere? In questo momento pressione 132/83

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
l amlodipina ( norvasc) è un calcia antagonista indicato nella terapia della ipertensione.
Agisce come vasodilatatore, ed ecco perche talora il paziente riferisce vampate di calore e rossore,

non si preoccupi

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 448XXX

Grazie