Utente 468XXX
Buonasera gentili Dottori,
Mi chiamo Eleonora ed ho 39 anni. È un periodo di tempo, Non sempre, che ho improvviso core al volto . Ho avuto anche un episodio di fortissima tachicardia. Sono stata visitata da un cardiologo il quale dopo elettrocardiogramma mi ha detto che è tutto nella norma, solamente da tenere sotto controllo la pressione xché era un po alterata era 145/95( da premettere che quando mi viene misurata da ub medico è sempre alta). Poi misurata da sola a casa pressione normale. Questa sera mentre stavo a cena mi sono sentita calore al volto ed ero un Po rossa, ho misurayo la pressione ed era136/64. Poco dopo era un po piu bassa. Ora ho126/72...ma i valori variano di continuo. ho un periodo un Po stressato dato dalla morte improvvisa di mio cognato e in più gl impegni continui ed ho due bambini di 8 e 6 anni che m impegnano moltissimo, e sono anche molto ansiosa e ipocondriaca. Vorrei gentilmente sapere i valori della pressione quando si devono considerare alti? E nel mio caso si può parlare di pre ipertensione oppure solo un fatto di stress e ansia?

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
8% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Personalmente direi che da quanto riporta sia più probabile che si tratti di stress. Se dovesse continuare può fare un Holter pressorio delle 24 h che da dati più attendibili rispetto alla singola misurazione di PA.
Cordialmente
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

[#2] dopo  
Utente 468XXX

La ringrazio per la sua risposta. Credo proprio sia un fatto di stress o meglio di ansia, anche perché poco dopo la pressione era tornato nella norma, sicuramente appena mi sono rilassata. Grazie ancora.
Cordiali saluta