Utente 475XXX
Buongiorno dottore. Ho sempre avuto la pressione bassa per cui difficilmente la misuravo. Lo scorso anno è mancato mio marito ed è stato un dolore immenso che ancora non accetto. Giorni fa ho, casualmente, misurato la pressione e con stupore e un po' di ansia ho visto che segnava 89/134/ 72. L'ho monitorata per due giorni, alcune volte era di poco più bassa, altre più alta. Così ho ho deciso di recarmi dal medico che mi ha detto che quando la pressione minima è alta, si tratta di ansia e di depressione. Mi ha prescritto Stiliden 8 gocce al giorno e Xanax 8 gocce al bisogno. Nel caso dovessi avere un picco molto alto mezza o una compressa di Captopril eg. La dottoressa della farmacia invece mi ha dato vagostabil. La cura dovrebbe durare un mese. Adesso sono passati quindici giorni, ma tutto è come prima. Sono preoccupata per cui volevo da lei un consiglio, anche per rassicurarmi un po'.
Ho quasi 77 anni, 200 di colesterolo. Tutte le altre analisi sono nella norma.
La ringrazio.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Lei non ha bisogno di alcun farmaco anti ipertensivo.
Qualche ansiolitico invece puo esserle utile

Un caro saluto

Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 475XXX

Grazie infinite, è davvero una buona notizia.