Utente
Salve a tutti.. . nn è il primo consulto che faccio!
Pero riassumo brevemente.. . soffrendo di malessere e extrasistoli ed essendo molto ansioso nel corso degli anni mi sono sottoposto a diversi ecg, ecocolordopler, rx, 4 holter e prove da sforzo.. . sempre tutto nelgativo.. nell ultimo holter quello andato peggio ho avuto 169 extrasistoli sv e 30 ventricolari! Quando ho l holter nn mi vengono mai di frequente! Oggi a pranzo mi sono sentito uno sfarfallamento del petto per un 10-15 secondi e avvertivo caos nell battito cardiaco ed è come se nn riuscissi e fare dei respiri completi, allora mi sono alzato dalla sedia e dopo qualche passo sono stato meglio! Non sono corso in PS e ne niente, magari è solo ansia, ma le extrasistole mi ammazzano e nn le sopporto perché poi mi sale l ansia che mi si fermi il cuore! Nn sono piacevoli queste sensazioni!
La sera quando sono nel letto ad ogni minimo rumore mi viene una forte extrasistole e mi viene un accidente! Devo fare altri accertamenti? Ma soprattutto come la risolvo? Cioè nn le sopporto proprio soprattutto quando arrivano in sequenza, possono essere runner pericolosi visto che prendono pure il respiro?

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Lei deve consultare uno psicoterapeuta.
Non puo continuare a vivere cosi

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Più che altro le cause le so già.. cioè io vivo bene e nemmeno ci penso.. il problema è che cn il lavoro che faccio sono molto stressato e in alcuni giorni davvero ne ho tantissime in sequenza... e cmq sia mi danno molto fastidio! Non è che corro dal medico o al pronto soccorso, cioè anche ora sono tranquillo e tra mezz ora vado a correre, però se c è un rimedio per le extrasistole lo prenderei volentieri...grazie cmq per la risposta

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non si curano banali extrasistoli

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
Grazie mille dottore. Cmq sia non so se è la sezione adatta ma 2 mesi fa con delle analisi mi sono usciti dei valori strani..
Colesterolo 220 ma me lo aspettavo visto cm sto mangiando..
Poi avevo l acido folico a 2.9 e l omocisteina a 14.2... il mio curante nn gli ha dato peso e mi ha detto di prendere integratori a base di acido folico e tra 1 mese da rifare l analisi solo per l acido folico... ma l omocisteina? Nn andrebbe ricontrollata? Soprattutto la causa di dell innalzamento dell omocisteina può essere attribuita ad una carenza di acido folico?
Ma soprattutto ho visto che lei ha consigliato dei test genetici per chi ha l omocisteina alta.. avendo un figlio dovrei eseguirlo? O il valore dell omocisteina è trascurabile?

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Torni a consigliarle test genetici per trombofilia, MTHFR ed assunzione di acido folico a vita

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente
E se l omocisteina dovesse scendere? Visto che i valori nn sono molto alti dovrei eseguirli ugualmente?

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
certamente si e se gli esami genetici risultassero positivi li facciamo fare anche ai suoi figli

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente
Buongiorno dottore... credo di aver trovato una strada... al mio medico si è accesa la lampadina!
Pero vorrei sapere se è possibile! L altra sera al seguito di una cena pesante sono stato al cinema dove c era aria condizionata e si stava bene ma dopo un po' ho iniziato ad avvertire una forte acidità di stomaco (senza eruttazioni) ed è sopraggiunta una forte tachicardia (da precisare che le mie tachicardie stanno sempre tra i 100 e i 125 bpm) con vampate di calore e sudorazione! Oltre al forte senso di agitazione, ogni volta che nel film c erano scene emotive si accentuata!
Io nn soffro di attacchi di panico solitamente, ma questi sintomi che fino ad oggi erano ansiosi possono davvero dipendere dallo stomaco? Se così fosse nn posso più mangiare tanto? Io amo mangiare e se nn ci fosse una cura?

[#9]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Scusi, ma quale lampadina?
E' ovvio che se si e' emozionati la frequenza aumenti...
Poi puo anche darsi che abbia dei banali problemetti gastrici.
Sesgua i test genetici come consigliato

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente
Salve dottore... ho fatto il test genetico un po di tempo fa ed è negativo fortunatamente! Cmq sia vorrei illustrare una cosa strana che mi capita molto molto raramente.. oggi ero seduto e ad un certo punto ho sentito un caos totale nel battito con lieve dispnea e come sempre nelle extrasistole il torpore allo stomaco come se si annoda! Allora mi so subito alzato e dopo qualche secondo un altra scarica con gli stessi sintomi della prima! in totale ho avuto 4 scariche di una decina di battiti consecutivi (alcuni forti altri normali e alcuni mancanti).. quando ho queste scarica in quei secondi il battito è assurdo e il fastidio più grande è alla bocca dello stomaco e alla respirazione! Mi capita raramente 4 di fila sono parecchie? E soprattutto sono pericolose? Un caos totale nel petto da terrorizzarsi.. ho temuto mi si fermasse il cuore una volta per tutte! Quando mi capita in quei momenti sto veramente male...

[#11]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Ha avuto banali e fastidiose extrasistoli.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#12] dopo  
Utente
Ma perché in qualche minuti sono susseguite 4 scariche di extrasistoli consecutive mentre durante il resto della giornata nn le ho più? Potevano essere ventricolari? Tipo tachicardia ventricolare o run...

[#13]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Ma quali run, per cortesia...smetta di leggere su internet sciocchezze di ogni genere... potrebbe pensare che la terra sia piatta.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#14] dopo  
Utente
Ha ragione... mi ero solo preoccupato perché poco prima avevo fatto un paio di sforzi e dopo una decina di minuti delle scariche così fastidiose mi avevano spaventato parecchio anche perché di solito avvertivo un solo battito strano qui invece erano tante e tutto disorganizzato e caotico!
Cmq parlando di cose serie essendo il test genetico negativo posso evitare di continuare a prendere l acifo folico Anche se l omocisteina risultasse sballata nuovamente?

[#15]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
ma scusi che test genetico ha fatto? Per quale patologia?

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#16] dopo  
Utente
Avevo l omocisteina alta (14.2) e lei mi ha consigliato il test per trombofilia e un altra cosa

[#17]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non ha mutazioni MTHFR?

si riferisce a quello?

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#18] dopo  
Utente
Esatto

[#19]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
molto bene anche se comunque l acido folico è consigliabile

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza