Valutazione risultati test sforzo

Buongiorno ho eseguito un test da sforzo di cui a seguito si riportano gli esiti.
Si sono evidenziate alcune aritmie per le quali si sonio richiesti ulteriori accertamenti, Mi chiedo se tali aritmie sono preoccupanti (cosa vuol dire coppia e tripletta in def. ? def. sta per defaticamento credo) Vi sono controindicazioni sul fare attività fisica?
non faccio attività fisica continuativa... faccio attività di giardinaggio, passeggiate, 15-20 minuti di esercizi corpo libero 2-3 volte la settimana.

in attesa vs gradito riscontro
Cordiali saluti

Terapia cardiovascolare: nessuna
Eletrocardiogramma base pressione arteriosa 140/80 RS 94/min
MASSSIMO SFORZO
Watt 125
F. C. 150
P. A. sistolica 180
P. A. diastolica 90
Doppio prodotto 27000
METS 7. 5
F. C. MAX PRREVISTA 171
F. C. raggiunta pari al 88% di max
Motivo interruzione affaticamento
ARITMIE: sporadici BEV con lo sforzo, una coppia e una tripletta in Def.

CONCLUSIONI: Test negativo per ischemia inducibile.
Si consiglia ECOCARDIOCOLORDOPPLER, ECG HOLTER 24h
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70,2k 2,6k 2
Significa che lei ha aritmie ventricolari sotto sforzo

data la,sua età le consiglio , oltre ad un holter. una angiò TC cardiaca

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno
La ringrazio percla risposta ma un chiarimento nel test l aritmie piu importanti sono la doppia e la tripla? E il fatto che le ho avuto dopo lo sforzo nella fase di defaticamento nn è un quadro migliore? Poi mi consiglia una tac perche ritiene che ecocolordopler sia insufficiente? Grazie ancora e cordiali saluti
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70,2k 2,6k 2
Si il fatto che non siano comparse all'acme dello sforzo e' un dato positivo, ma dato che e' un uomo di oltre mezza eta' conviene approfondire.
L'ecoclordoppler cardiaco da molte informazioni sul cuore ma non sulle sue coronarie.

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa