Tachicardia notturna

Salve Dottore,
Scrivo per conto di mia madre, ha 54 anni e da un po’ di tempo soffre di tachicardie notturne con 120/130 battiti al minuto che dura anche più di un ora con dolore toracico e brividi di freddo.

Dal consulto cardiologo risulta una moderata insufficienza della valvola mitrale e abbiamo scoperto anche di ipotiroidismo che cura con Eutirox.
All’inizio della terapia andava tutto bene fino a che sono ricomparsi questi episodi di tachicardia tant’è che l endocrinologo gli ha abbassato il dosaggio di Eutirox ma i valori della tiroide sono risaliti e con questi è ricomparsa la tachicardia SEMPRE e solo di notte.
Il cardiologo gli ha prescritto anche il Sotalolo 2 volte al giorno, ma ogni 10 giorni si ripresenta sempre di notte.

Secondo voi cosa potremmo fare?
Dipende dalla tiroide, dalla valvola mitrale, da uno stato d’ansia che accompagnai tutta la situazione ed in particolare il momento prima di andare a letto?

Vi ringrazio anticipatamente per l’attenzione, spero di essere stata abbastanza chiara.

Saluti
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70,2k 2,6k 2
Occorre che sua madre programmi un Holter .
Che senso ha somministrare un farmaco come il Sotalex se non si sa quale aritmia infastidisce il paziente?

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore, grazie per la celere risposta, Le allego il risultato dell’Holter di un mese fa: ritmo sinusale e frequenza media 59 battiti al minuto.
Sporadica extra sistole ventricolare Isolata polimorfa Poco anticipata , Talora interpellata. Sporadica extrasistolia Sopra ventricolare isolata( 105 SVEs/24 ore), talora organizzata in brevi parossismi ( 7 episodi max 14 battiti a 127 b/m).
La fase di recupera ripete L ecgbase. Presenza di onda U.
Intervallo QT 519 msec
QTC 428 msec.
Saluti
[#3]
dopo
Utente
Utente
Gentilissimo dottor Cecchini può aiutarmi alla luce di questo referto? Grazie mille
[#4]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70,2k 2,6k 2
Mi scusi ma perché non ha detto prima che aveva già eseguito un holter?


Lei non ha bisogno di alcuna terapia

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#5]
dopo
Utente
Utente
Salve, mi scusi ma non l’avevo specificato perché non avevo il referto con me.
Lei quindi cosa ritiene opportuno fare? Questa tachicardia da cosa è dovuta?
La ringrazio per l’attenzione.
[#6]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70,2k 2,6k 2
non è niente di preoccupante.
ma non mi piace essere preso in giro

la saluto

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#7]
dopo
Utente
Utente
Dottore mi dispiaccio della sua risposta,
la ringrazio comunque e come potrà facilmente immaginare non porto il referto dell holter di mia madre in borsa.
Saluti

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa