Cardiopatia sclero ipertensiva

Gentilissimi dottori
Richiedo cortesemente un consulto mia madre 72 anni 1, 60 m per settanta chili circa, In seguito a degli attacchi di pressione forti con la massima sopra 200 si è recata in pronto soccorso, li hanno riscontrato fibrillazione atriale con alterazioni aspecifiche della ripolarizzazione.
I medici il cardiologo gli hanno riscontrato una cardiopatia sclero ipertensiva dato che lei si ostinava a non prendere la pastiglia e a dimenticarsela andando ad evidenziare seguenti valori:
Ventricolo sinistro di normali dimensioni e con capacità contrattile discretamente conservata
Valvola mitrale ispessita con insufficienza di grado lieve
Marcata dilatazione dell atrio 48mm, In questo momento la pressione si sta stabilizzando grazie a 10 Mg ramipiril, Le hanno dato un po’ di Lasix le faranno prendere il Coumadin o equivalente e anche un bisoprololo 2, 5,
La mia domanda gentilissimi dottori è questa quanto effettivamente una terapia può sistemare il fatto che abbia l atrio di 48 mm e quanto grave effettivamente questa patologia?
Contando che ovviamente lei da adesso inizia a fare una terapia come prescritto
Grazie mille
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 71,9k 2,7k 2
E' un quadro frequente nei pazienti anziani
L'importanyte e' che venga iniziata al piu presto una terapia anticoagulante. Il Lasix da solo non va mai impiegato ma associato ad antialdostreronici e purche il paziente beva almeno 1,5 litri din acqua al di.

Ovviamente lei non riporta alcun esame di funzionaliuta' renale , elettroliti pro BNP NT e pertanto non posso esserle utile piu di tamnto

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Quello che volevo chiedere cortesemente dottore, E lo chiedo ad un esperto come lei che ritengo tra i migliori in Italia, sapere sapere esattamente quanto è grave L allargamento dell atrio a 48 mm , posto il fatto che mia madre seguirà le terapie alla lettera , per L atrio di 48 mm?
Grazie infinite mi fido della sua parola
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 71,9k 2,7k 2
E' normale per l'et.

Questa Signora va solo curata bene, come mi pare sia

arrivederci

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore e le auguro una buona serata

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio