Pots ernia iatale e bisoprololo

Salve, ma la POTS può dipendere dell'ernia iatale e dal reflusso?

O può comunque peggiorare tale sintomo?

Io da un anno soffro di tachicardia appena mi muovo.

Se sto seduto sto bene, ma appena mi smuovo i battiti vanno alle stelle.

L'anno scorso il cardiologo mha dato il bisoprorolo, il quale un po attenua la tachicardia, ma da 4-5 mesi ho sempre forti giramenti di testa, senso di svenimento e appena cammino un po il cuore va a 3mila.

Ho fatti vari eco ed ECG ma nulla.

Sono andato da un aritmologo e mi ha parlato so POTS e ora vuole sottopormi ad un holter per 3 giorni di fila e già mia ha detto che per lui in questo caso il bisoprorolo è controproducente.

Ma secondo voi, l'ernia iatale ha qualche nesso?

Perché ripeto:
Prima il bisoprorolo mi aiutava molto e sti giramenti di testa e pallore nulla, da 4-5 mesi circa me lo fa e ho notato che dritto ho una pressione stra bassa (anche sui 80/44 a volte)
Mi metto seduto e la tengo sui 110-120/50-60.

Questa cosa mi sta rendendo la vita impossibile e non riesco a uscire più coi miei amici.

Secondo voi, come dovrei muovermi?

L'ernia può centrare assieme al bisoprorolo?

Esiste qualche farmaco (ne caso realmente avessi tale sindrome) che migliora la tachicardia ma nn abbassa la pressione ulteriormente?
Si può morire con tale sindrome?
Da seduto/ sdraiato non ho mai la tachicardia.
Grazie.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 72,3k 2,7k 2
In questi casi io suggerisco l impiego di Ivabradina
Ne parli con il suo cardiologo

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ok, domani vado dall aritmologo e ne parlo con lui e mi mette holter.
Ma potrebbe essere causata dal bisoprorolo sta pressione così bassa solo all'impiedi?
O non c'entra

Grazie.
E se la cattiva digestione è reflusso da ernia peggiora il tutto
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 72,3k 2,7k 2
Il bisoprololo puo ridurre i valori pressori, per questo ho suggerito la ivabradina

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Ok, thanks dottore!
[#5]
dopo
Utente
Utente
La aggiorno appena so l'esito dell Holter
[#6]
dopo
Utente
Utente
Dottore ho fatto holter e il mio aritmologo ha detto si tratta di tachicardia sinusale inappropriata, ma nulla di patologico.
Mercoledì dobbiamo vederci e ga detto mi sostituirà il bisoprorolo che mi dava l'altro cardiologo con un'altra compressa.
Sarà proprio l'ivabradina?
Chissà!

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio