Richiesta informazioni su holter 24h

Buonasera, ieri in data 20 luglio ho eseguito un holter in quanto ultimamente sento molte extrasistole e durante la giornata spesso fatico a respirare normalmente... questa è la refertazione:

Registrazione della durata di 24h (inizio ore 10.28 del 20/07 e fine ore 10.28 del 21/07) sono stati registrati 103429 battiti, di cui 24 artefattuali.
Ritmo sinusale con FC media 69 bpm, FC massima 128 bpm e FC minima 44 bpm.
Sono state rilevate 4995 extrasistoli ventricolari monoforme isolate.
Sono state rilevate 968 extrasistoli sopraventricolari isolate.
Scadente escursione circadiana della frequenza cardiaca.
Assenza di pause patologiche.
Normale conduzione atrio ventricolare ed intra ventricolare.
Non modificazioni significative del tratto ST.


Qualcosa può destare preoccupazione o posso star tranquilla?
Premetto di essere una persona abbastanza ansiosa, magari è un mio periodo di stress psicologico... ma, visto che prima non ho mai riscontrato così tante extrasistole, può essere dovuto al fatto di aver passato il Covid un anno fa?
Visto che ho iniziato ad avvertirle più spesso dopo qualche mese dopo l’aver contratto in forma lieve il Covid (marzo 2020) ma con strascichi di 3 mesi con perdita di gusto e olfatto

Ultima domanda: posso vaccinarmi tranquillamente?
Avendo letto di qualche controindicazioni circa il pfizer per rare miocarditi... non vorrei peggiorare la mia situazione attuale.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 73,7k 2,7k 2
ASSUME FARMACI , SOSTANZE, CAFFE O DERIVATI? E' FUMATRICE?
IN OGNI CASO PROGRAMMI UN ECG SOTTO SFORZO, UN ECOCOLORDOPPLER CARDIACO.

ARRIVEDERCI

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la sua celere risposta.
Nulla di tutto ciò che ha detto; non sono una fumatrice, non assumo farmaci ne caffè o derivati..

in famiglia nessuno soffre di patologie cardiache, sono preoccupata perché in realtà sono mesi che ne soffro ma ho sempre lasciato correre pensando sia ansia e ipocondria.. a novembre feci una visita completa con ecografia e già da lì mi avevano trovato due extrasistole ventricolari da indagare..il dottore allora mi chiese se avessi familiarità con problemi alla tiroide e in effetti entrambi le mie zie ne soffrono, ma non aveva mai fatto analisi a riguardo.. a volte mi capitava di svegliarmi di notte con tremori, tachicardia, sensazione di avere qualcosa in gola e poca salivazione.. pensavo fossero attacchi di panico..

Ha qualche idea in particolare ?
[#3]
dopo
Utente
Utente
Se può essere d’aiuto alla diagnosi, ad aprile ho fatto le analisi del sangue di routine e come unico valore fuori norma avevo i globuli bianchi (range 4,00-10,00) dove io avevo 10,52.. avevo solo quello di fuori posto diciamo, e leggermente l’albumina (range 4,03-4,76) dove avevo 4,80..
[#4]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 73,7k 2,7k 2
Nessuna idea in particolare, se vuole ci ricontatti dopo gli esami che le ho consigliato

cordialita'

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio