Uso di statine e integratore coenzima q10

Partecipa al sondaggio
Ho 68 anni, seguo la seguente terapia: Nebivololo 5mg 1/2 compressa al mattino; Brifil 30mg 1/2 compressa ore 18, 00; Cardiospirina 100mg 1cp dopo pranzo; Sinvacor 10mg cp la sera.
Le ultime analisi dopo quattro mesi di terapia: Colesterolo totale 150mg/dl; Hdl 50 mg/dl; Ldl 71 mg/dl; GGT 47 lU/l; Ck (Creatin kinasi) 179 lU/l; GOT 33lU/l; GPT 49 lU/l.
Ecocolordoppler: Piccola placca calcifica al bulbo di destra, con stenosi non significativa.
Il Nebivololo e il Brifil lo assumo da diversi anni, per la pressione un po' alta, la minima.
Mi consiglia di assumere un integratore per migliorare il coenzima Q10 poiche' accuso un leggero dolore, fastidio, principalmente ai muscoli delle braccie, se e' d'accordo con l integratore mi puo' consigliarmene qualcuno efficace.
La ringrazio anticipatamente restando in attesa del suo consiglio.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 109.2k 3.6k 6
Gli integratori solitamente fanno bene a chi li vende..
Lei ha esami normali

Si tranquillizzi

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Alimentazione

Mangiare in modo sano e corretto, alimenti, bevande e calorie, vitamine, integratori e valori nutrizionali: tutto quello che c'è da sapere sull'alimentazione.

Leggi tutto