Utente 493XXX
BUONGIORNO E DA QLC GIORNO CHE HO AVUTO UNO SFOGO DI BOLLICINE SOTTO PELLE SULLA FRONTE, QUANDO DETERGO IL VISO SI ARROSSANO SI SENTONO AL TATTO E SI VEDONO CONTRO LUCE.... IN PARTICOLARE ZONA ALTA DELLA FRONTE, PUò ESSERE DOVUTO AL SUDORE,SABATO INFATTI HO SUDATO PARECCHIO FORSE CON IL TRUCCO HO AVUTO QST REAZIONE.... IN PARTICOLARE PUò ESSERE LA COSIDDETTA SUDAMINA??

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissima, piuttosto io penserei ad escludere anzitutto una ACNE polimorfa la quale con sorgere anche in tarda età: la invito pertanto ad effettuare una visita dermatologica al fine di avere contezza della situazione.
Molti cari saluti
Dott.Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 493XXX

Dottore ci sono stata e non è acne... ho pensato al sudore perchè mi è successo dopo aver sudato parecchio.

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Se ci è stata le avranno anche comunicato la diagnosi quindi..!
Mi aiuti a comprenderla..
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#4] dopo  
Utente 493XXX

Il dottore mi ha detto che sono semplici bollicine che possono uscire in momenti di stress , in quel momento però non ho fatto presente che ho notato la loro comparsa dopo aver sudato tanto.. per questo mi è venuto un dubbio... anche perchè pur avendo la pelle un pò grassa in alcuni punti non ho mai avuto bolle sulla fronte.
In ogni caso stanno pian piano scomparendo però era un questione personale anche per una prevenzione futura.

[#5] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
“semplici bollicine che possono uscire in momenti di stress“

non mi aiuta a comprendere cosa lei abbia: a parte ipotizzare un’Acne (quella di può manifestarsi anche grazie a stress e alterazioni ormonali associate) non credo con tutto il rispetto che un Dermatologo possa esprimersi in questo modo:

il termine “bollicine” ad esempio codifica lesioni elementari precise (papule ripiene di liquido per intenderci) così come il termine “semplice”..

Orbene chiarirsi con il suo specialista in caso di ulteriori dubbi.
Saluti ancora.
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it