Utente 506XXX
Gentili Dottori,

due giorni fa mi sono svegliata con una macchia sulla guancia in carne viva. Alla sera non c'era assolutamente nulla.

La cosa strana é che 5 giorni prima era successa la stessa cosa a mia marito!!!

Quando é successo a lui non ci abbiamo fatto tanto caso perché la sua macchia si trova al limite della barba e sembra proprio un taglio da lametta che ha tolto la pelle.

La macchia o meglio la mia e la sua, sono entrambe grandi come una puntura di zanzara, i primi due giorni non hanno dato fastidio dopo invcece hanno fatto bruciore e prurito. Essendo in pelle viva si é poi creata una crosticina ma si é poi gonfiata e ora spurga come acqua.

Da che cosa possono essere causate? dobbiamo preoccuparci?

grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gemtilissima

La descrizione dei casi non sembra appannaggio di malattie infettive ma piuttosto ad un traumatismo. Se il sintomo perisiste o si ripresenta, consultate un Dermatologo per massima sicurezza
Cordialità

Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 506XXX

Gentile Dott.
La ringrazio per la sollecita risposta. Ma possibile che traumatismo sua capitato a pochi giorni di distanza a me e a mio marito?
Grazie

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
I casi della vita sono tanti..e comunque non sto certo facendo diagnosi da qui; esprimo solo la necessità di visitarvi!

saluti carissimi
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it