x

x

Indurimento addome in basso a dx

Buonasera. Da quando è mancata mia sorella, perun tumore al colon, 7 mesi fa..la mia vita è diventata piuttosto ansiosa. Le preoccupazioni per la mia patologia (sono stata operata per un tumore cisticomucinoso al pancreas ormai piu' di 5 anni fa) se ne stanno andando ma adesso vivo nella paura di accorgermi di avere lo stesso male di mia sorella. Come prassi, ormai, faccio regolarmente i miei controlli periodici.Alla fine di ottobre ho visto il ginecologo, a dicembre ho fatto eco addome e a marzo mammo+ecografia al seno.Ogni controllo è stato negativo, tutto ok. Oggi Vi scrivo perchè la paura mi attanaglia. Due/tre settimane fa sentivo un doloretto in basso adestra ma poi,piano piano è scomparso. Sono cmq una fifona e ho ripreso appuntamento per la fine di luglio con il ginecologo, per il perioriodico controllo, anche se con un po' di anticipo.
Questa settimana, pero', sono stata male: placche gigantesche in gola e quindi relativa terapia antibiotica. Stamani anche diarrea....(ho preso i fermenti lattici ma si vede non sono bastati....o forse la diarrea è parte dell'influenza che ho beccato..)
A parte questa influenza...il dolorino che sentivo a destra è passato ma è rimasto un senso di tensione,di gonfiore che mi lascia raramente e poco fa, sdariata sul letto,ho avvertito, pigiando forte sulla pancia in basso a destraa ,un indurimento diffuso lungo diversi centimetri posto quasi orizzontalmente. Anche adesso,mentre scrivo, sento come se questa cosa avesse un battito, pulsasse.
So che devo fare la colonscopia, me lo hanno detto tutti, ma per ora avevo voluto evitare....Ero abbastanza tranquilla perche l'ecografista (che ha fatto la diagnosi della mia malattia al pancreas e che conosceva anche il caso di mia sorella) mi aveva osservato attentamente parlando tra l'altro di cornice colica priva di significativi inspessimenti. Vi chiedo:cosa potrebbero essere i sintomi che Vi ho descritto ??? Ringrazio per una cortese risposta e per un gentile consiglio.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Gentile utente,

i sintomi sono compatibili con una sindrome del colon irritabile Tenga conto che l'ansia in questo momento sta giocando un ruolo importante.

Quello che sente palpando potrebbe essere il colon disteso dai gas intestinali.Ne parli con il suo medico per una terapia di supporto. Ovviamente la colonscopia dovrà eseguirla come indagine di prevenzione in considerazione della familiarità.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Dottore...grazie.E' stato gentilissimo. Pure di domenica ....
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Di niente, si figuri.

Auguroni.

[#4]
dopo
Utente
Utente
Dottore, buongiorno.Mi scusi se la disturbo ancora ma avrei bisogno di un Suo parere. Ho prenotato la colonscopia per la metà di luglio e così ci leveremo il pensiero pero' volevo sapere se il colon irritabile è associabile alla espulsione di feci poco formate. E' un fenomeno che mi capita da alcune settimane e la cosa mi preoccupa un po' in quanto sono sempre stata piuttosto stitica. Infatti, ultimamente, come rimedio alla mia stitichezza, avevo cominciato ad assumere un integratore di fibra. In effetti funziona bene anche se le feci, dopo la sua assunzione, risultano soffici leggere e poco compatte. Non sono marrone scuro ma nemmeno chiaro.Ecco da un po' di tempo...le mie feci sono cosi' anche se non ho piu' assunto la fibra. Evacuo regolare (non piu' di una volta per giorno) ad occhio non vedo presenza di sangue. Ultimamente mi sono messa un po' a dieta e assumo parecchia frutta. Non ho dolore e dopo l'evacuazione (anche stamani nelle modalità che Le ho descritto) sto bene. Non vedo l'ora di aver fatto quell'esame....
[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Da come descrive le sue feci sono normali e poco formate probabilmente per la parecchia frutta come lei dice.

Tranquilla.

[#6]
dopo
Utente
Utente
Ci proviamo.....grazie !!!!!

Conosci l' endometriosi? Scoprilo con il nostro test